Il Mortellito approda ai quarti di Coppa Italia. Sconfitto 3-2 il Città di Oliveri

Il Mortellito

Il Mortellito si aggiudica il primo posto nel triangolare di Coppa Italia con 4 punti e si qualifica per i quarti della competizione. Decisiva la vittoria per 3-2 al PalaRussello contro il Città di Oliveri, dopo il pari (4-4) con il Meriven.  Il Mortellito parte a rilento nei primi minuti di gioco, subendo la pressione avversaria e sugli sviluppi di un corner l’Oliveri passa in vantaggio con Consolo. Al 15′, però, il pari di Piccolo. Il Mortellito a questo punto pigia il piede sull’acceleratore trova un uno-due micidialem portandosi sul 3-1 prima della chiusura del tempo, grazie alle marcature di Spadaro e di nuovo di Piccolo.

Il Città di Oliveri prima del match

Nel secondo tempo la compagine di Carnazza è ben disposta in difesa e cerca di amministrare il doppio vantaggio. Il doppio giallo a carico di Giordano complica i piani dei padroni di casa, chiamati a resistere in inferiorità numerica. Mister Spinella gioca la carta del portiere di movimento negli ultimi 5 minuti per tentare l’assedio. Il Mortellito resiste e prova a ripartire: Piccolo coglie il palo, poi Miragliotta manca il gol del 4-1 praticamente senza portiere. Bruno accorcia quindi le distanze per l’Oliveri siglando il 3-2, ma il Mortellito si difende e conquista il successo contro una squadra apparsa ben organizzata, staccando così il pass per la fase a eliminazione diretta. 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti