Monopoli (W) e Catania (Z) nel girone C. Benevento-Messina il 16 settembre

ACR MessinaIl Benevento può celebrare la rete dell'1-0

Il  Commissario Straordinario della Lega, viste le decisioni adottate dalla Corte Federale d’Appello pubblicate il 29 agosto 2015 di cui ai Com. Uff. n. 15, n. 16 e n. 17/ CFA e preso atto dell’ammissione della società Monopoli nel Campionato di Lega Pro, deliberata dal Consiglio Federale nella riunione del 31 Agosto 2015, ha provveduto alla composizione dei gironi per la stagione 2015/2016 di seguito riportata, a modifica di cui al Com. Uff. n. 81/L del 25.8.2015. Pertanto, in relazione alle decisioni sopraindicate, le società determinate sono state incluse nei relativi gironi nel modo seguente: GIRONE “A” PRO PATRIA (X); GIRONE “B” TERAMO (Y) e SAVONA (in sostituzione della TORRES); GIRONE “C” MONOPOLI (W), CATANIA (Z) e MESSINA (in sostituzione della VIGOR LAMEZIA). Posticipate, inoltre, al 16 settembre le gare della prima giornata: Girone “A” Pavia-Pro Patria; Girone “B” Ancona-Teramo Savona-Pontedera; Girone “C” Benevento-Messina; Monopoli-Catania.

ACR Messina

Una fase dell’ultimo Benevento-Messina

I tre gironi di Lega Pro 2015-16:

GIRONE A: Albinoleffe, Alessandria, Bassano Virtus, Cittadella, Cremonese, Cuneo, FeralpiSalò, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Padova, Pordenone, Pro Patria, Pro Piacenza, Reggiana, Renate, SudTirol.

GIRONE B: Ancona, Arezzo, Carrarese, L’Aquila, Lucchese, Lupa Roma, Maceratese, Pisa, Pistoiese Pontedera, Prato, Rimini, Robur Siena, Spal, Santarcangelo, Savona, Teramo, Tuttocuoio.

GIRONE C: Akragas, Benevento, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Foggia, Ischia Isolaverde, Juve Stabia, Lecce, Lupa Castelli Romani, Martina Franca, Matera, Melfi, Messina, Monopoli, Paganese.

Commenta su Facebook

commenti