Lo Monaco: “Ora la Supercoppa, altrimenti sarebbe come andare a Roma senza vedere il Papa…”

Nel corso della serata che ha visto il Messina festeggiare la promozione in Lega Pro unica ed il quarantesimo compleanno di Giorgio Corona, il patron Pietro Lo Monaco che ha chiesto ai suoi giocatori un ultimo sforzo: “Non si può arrivare a Roma e non vedere il Papa: quindi vinciamo la Supercoppa – ha dichiarato al sito ufficiale del club – è una serata che ci siamo meritati tutti quanti, nessuno escluso, quanto fatto vuol dire che nel calcio senza lo spirito di sacrificio non si va da nessuna parte. Chiunque andrà via nella prossima sessione di mercato avrà il mio augurio e la consapevolezza che si porterà sempre Messina e i messinesi dentro il cuore”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com