Hockey su prato, mister Spignolo: “Credo nel progetto avviato con la Polisportiva Universitaria”

Giacomo Spignolo, allenatore della squadra di serie B della Pol. Universitaria Messina
La figura di Giacomo Spignolo rappresenta un punto di riferimento per il movimento cittadino dell’hockey. Ed  il tecnico messinese è pronto a mettere la sua competenza in materia a disposizione del progetto avviato dalla nuova Polisportiva Universitaria Messina. “Lavorerò per dare il massimo come è mio solito fare” – è questo l’intento del neo tecnico della squadra di serie B che parteciperà al prossimo campionato di hockey prato. 
“Ho accettato volentieri l’invito sia del presidente Pino D’Agostino che di tutti i dirigenti della stessa società peloritana – continua Spignolo – perché ho creduto da subito in questo progetto. Nelle ultime stagioni con il Cus Messina mi ero occupato principalmente della gestione e la crescita del settore giovanile. Adesso mi viene concessa la possibilità di allenare sia la prima squadra che l’under 17: formazione quest’ultima composta in buona parte da atleti che disputeranno anche il torneo cadetto. Con i miei ragazzi sono stato chiaro fin dal primo giorno di preparazione: nessuno, nonostante la giovane età, deve sentirsi battuto in partenza in un campionato come la B. Confrontarsi contro formazioni più esperte, sono convinto che sarà prezioso per la loro crescita e  gli servirà nel torneo Under 17, dove invece cercheremo di centrare il visto per la finale tricolore”.
Giacomo Spignolo da due settimane insieme ai suoi ragazzi ha iniziato la preparazione atletica presso l’impianto di atletica Coni del Cappuccini in vista dell’impegnativo torneo di B, che in Sicilia dovrebbe partire domenica 13 ottobre. Un girone tutto siciliano composto, come nella stagione precedente, da 4 formazioni: allineate ai nastri di partenza oltre alla Polisportiva Universitaria Messina, PGS Don Bosco, HC Raccomandata e HC Ragusa. La compagine iblea, almeno sulla carta, sembra stia allestendo una squadra in grado di ambire alla promozione in serie A2.
Fissata intanto per domenica con inizio alle ore 10,30 la prima amichevole pre-campionato contro l’HCU Catania, formazione che militerà quest’anno in A2. Nelle loro file militano peraltro cinque atleti peloritani, ceduti in prestito al team etneo: il centrale difensivo Aldo D’Andrea, gli esterni di centrocampo Luigi Spignolo e Andrea Siracusa, l’attaccante Alberto La Torre e l’esperto portiere Manlio Mangano.Ecco nel dettaglio i nominativi dei giocatori che comporranno l’organico della Pol. Universitaria Hockey, impegnata nel torneo di serie B 2013/2014.

Portieri: Marco De Domenico (99), Emanuele De Gregorio (97)

Difensori: Francesco D’Andrea (95), Andrea Maffa (96), Paolo Puglisi (96), Fabrizio Saccà (92), Tommaso D’Alia (99), Federico Ficarra (98), Tonino Caristi (89).

Centrocampisti: Giuseppe Ardizzone (98), Luca Maesano (97), Maikol Cammarata (99), Pier Cosimo Romano (98), Antonio Ardizzone (99).

Attaccanti: Ciccio Curreli (97), Claudio Santorelli  (96).

Allenatore Giacomo Spignolo.

Commenta su Facebook

commenti