Milazzo, vittoria e primato. Battuto il Modica al “Grotta Polifemo”. Rossoblù in testa da soli

Il gol di Mangano

Il Milazzo si prende vittoria e vetta solitaria della classifica a quattro minuti dalla fine. I mamertini hanno superato il Modica al “Grotta Polifemo”, grazie ad un colpo di testa vincente di Santi Mangano che ha fatto letteralmente esplodere lo storico fortino rossoblù. La vittoria di misura è quanto basta per comandare una classifica rivoluzionata dal ritiro del Misterbianco dal campionato e dai mezzi o totali passi falsi delle contendenti al trono. Significativa la rete di Mangano. Non soltanto per il primato, ma anche perché il giocatore tornava da un fastidioso infortunio muscolare. Contro il Modica, mister Lorenzo Alacqua ha spedito in campo la formazione cui aveva dato fiducia a Paternò. Nelle battute iniziali, sono stati gli ospiti a tenere il pallino del gioco, ma la prima vera occasione è del Milazzo con D’Anna che, dal limite, costringe Limone ad alzare sopra la traversa. Lo stesso Limone neutralizza in due tempi una conclusione di Dama appena sei minuti più tardi. Ad inizio ripresa, esordisce il giovane Isgrò, giunto a Milazzo qualche settimana fa, che rileva Salmeri. Al 54′ Di Dio deve fare gli straordinari su una bella punizione di Filicetti dai 25 metri. Sarà l’ultima occasione per gli ospiti. Da questo momento in poi, i mamertini costringeranno gli avversari ad un vero e proprio assalto. Al 69′, Venuti conclude sul fondo. Al 73′ Dama spedisce di poco alto di testa. Poi, Alacqua spedisce in campo Mangano. E’ il minuto 86, quando il neo entrato gira in rete un calcio d’angolo di Alosi e sigla il gol vittoria che vale oro colato.

MILAZZO – MODICA 1-0

MILAZZO: Di Dio, Calderone (75′ Mangano), Gualdi (75′ Impalà), Ciccone, Dall’Oglio, Parisi, Salmeri (46′ Isgrò), Alosi, Dama, D’Anna, Venuti. A disp: Sanfilippo, Russo, Bella, Rotuletti. All.Alacqua.

MODICA:Limone, Paolino L., Buscema A., Buscema D., Pianese, Lao, Sella (64′ Cassibba), Nokry (84′ Sabellini), Okolie, Filicetti, Ravalli (73′ Sigona). A disp: De Miere, Iabichella, Sammito, Paolino C. All. Schiavo – Filicetti.

Marcatore: 86′ Mangano.

Arbitro: Leotta di Acireale.           Assistenti: Chichi di Palermo e Barbata di Trapani.

Note: Ammoniti Paolino L. (Mo), Buscema D. (Mo), Filicetti (Mo), Ciccone (Mi), Ravalli (Mo), Mangano (Mi). Recuperi 1′ e 3′. Spettatori 450 circa.

 

Foto: Antonio Abbate

Commenta su Facebook

commenti