Milazzo, Matinella: “Supereremo le difficoltà”. Rinviata la gara col Gioiosa

MilazzoL'undici titolare del Milazzo (foto 3mtv)

Da calciatore di grande esperienza qual è, il capitano del Milazzo Santo Matinella è uscito allo scoperto e ha analizzato apertamente il momento del club rossoblu, frenato nel corso dell’ultimo mese di campionato da un rendimento a singhiozzo, che rischia di pregiudicare quanto di buono fatto da inizio anno. “Per noi è un momento cruciale della stagione e purtroppo i risultati non stanno arrivando. Dobbiamo restare compatti tra società, giocatori e staff per risolvere i problemi all’interno del rettangolo di gioco. Noi stiamo cercando di lavorare sodo in settimana per vincere le partite. Non so se il problema sia di natura fisica o mentale, sappiamo di essere in ballo ancora per tutto”.

Santo Matinella

Santo Matinella con la maglia del Milazzo

La squadra è in lotta sia in Coppa Italia di Promozione che in campionato e il difensore si proietta alle possibili vie di uscita dalla situazione: “Siamo ai quarti in Coppa e dentro la griglia playoff. Dobbiamo puntare sul lavoro e superare questo momento. Milazzo è una piazza esigente, ci chiedono le vittorie e sono certo che ne usciremo fuori col lavoro, non c’è altra medicina. Dobbiamo essere consapevoli che tutti vogliamo questa cosa, basta però che uno-due elementi non la pensino così e possiamo trovarci in difficoltà. Milazzo non merita questo”. 

Nel frattempo la squadra osserva un turno di riposo forzato: infatti il match fra il Milazzo e la Polisportiva Gioiosa, in programma domenica 6 marzo al “Marco Salmeri”, è stato posticipato. Come da disposizioni organizzative i club hanno fatto sapere che “la gara viene rinviata a data da destinarsi in osservanza delle disposizioni sull’emergenza Covid-19″. 

Autori

+ posts
Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33