Il messinese Simone Bono si afferma anche a Catania

Simone Bono con il maestro Maurizio Fragomeni

Il giovanissimo atleta del Cus Unime Simone Bono, dopo l’affermazione al torneo osservato di Macroarea Sud ad Avellino, si ripete brillantemente sui campi in terra rossa del TC. Montekatira di Catania.

Accreditato della seconda testa di serie del ranking, Bono ha prevalso brillantemente nel penultimo torneo di macroarea osservato dalla Federazione, mettendo in riga tutti i migliori under 12 dell’area sud. Dopo aver superato nei sedicesimi il palermitano Greco per 6/1 6/0 e negli ottavi il gelese Costa 6/3 6/0, senza cedere alcun set, si è sbarazzato di un altro palermitano Mineo Mineo per 6/4 6/2.

In semifinale, in una classica stracittadina, anche il talentuoso Giorgio Tabacco nulla ha potuto contro l’alfiere del Cus Unime impostosi con un perentorio 6/0 6/3. L’ultimo atto ha visto Bono misurarsi col napoletano Sorbino che è rimasto in partita solo ad inizio match. Un doppio 6/3 ha sancito l’epilogo di una finale che regala, altresì, la qualificazione di diritto al Master dell’Allievo del Team Cus Unime.

Nella foto Simone Bono con il maestro Maurizio Fragomeni.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com