Messina Volley, Cannizzaro: “Non vediamo l’ora di affrontare una nuova sfida”

ModicaUn muro di Gloria Scimone e Francesca Cannizzaro (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Il Messina Volley continua l’avvicinamento al campionato di serie C con la riconferma del forte opposto Francesca Cannizzaro. Il numero 14 (classe 1997) rappresenta un valore aggiunto per la compagine giallo-blu grazie alle sue qualità scandite da potenza, concretezza e professionalità.

Francesca Cannizzaro (Messina Volley)

La sua crescita esponenziale, anno dopo anno, l’ha collocata fra gli alfieri del team guidato da mister Danilo Cacopardo. L’opposto, estrinseca il concetto di “Progetto Messina Volley” essendo cresciuta nel vivaio giallo-blu, disputando tutti i campionati giovanili (conquistando il titolo di Campione Provinciale Under 13 nel 2009/10), per poi prendere parte ad un campionato di seconda divisione, uno di prima divisione, quattro di serie C e quattro di Serie B2.

“Sono contenta della mia riconferma nel Messina Volley – ha dichiarato Cannizzaro –. Seppur giovane rappresento una veterano di questo gruppo in quanto, anche se ho 24 anni, gioco in questa squadra dal minivolley. Ho vissuto tutte le varie fasi di crescita con il Messina Volley e infatti il progetto della squadra è proprio quello di fare crescere le giovani e portarle in prima squadra. Quest’anno e mezzo di stop ha portato a dei limiti fisici e tecnici, per cui cercheremo di sopperire a queste mancanze allenandoci costantemente. Per il resto non vediamo l’ora di tornare in campo ed affrontare le partite come facevamo negli anni passati”. La conferma della Cannizzaro si unisce a quella della schiacciatrice Stefania Criscuolo, della palleggiatrice Michela Laganà e dei liberi Giovanna e Ylenia Biancuzzo.

The following two tabs change content below.