Messina, torna la “Festa della Vela” con una regata e la gara di pesca sportiva

VelaUna gara di vela

Si svolge nel weekend la settima edizione della “Festa della Vela 2022”, nata per promuovere il piacere di navigare a vela, senza obiettivi agonistici. Ad organizzarla l’Assonautica provinciale di Messina, presieduta da Santi Ilacqua.

Vela

La locandina della “Festa della Vela”

La kermesse dedicata alla valorizzazione dello sport della Vela, delle attività marinare e del turismo nautico, si svolgerà presso la Passeggiata a mare e la Marina del Nettuno. Prevista anche una gara di pesca sportiva. L’evento è patrocinato dalla Regione Siciliana, dal Comune di Messina e dalla Camera di Commercio di Messina.

Più che una competizione vera e propria, dunque, sarà una festa, un momento di incontro e socializzazione che interesserà l’intera cittadinanza messinese, giovani e meno giovani, che si sfideranno a bordo delle vele nel meraviglioso scenario dello Stretto di Messina. All’iniziativa, che vedrà la collaborazione della Lega Navale sezione di Messina, parteciperà anche l’istituto Nautico Caio Duilio.

“Siamo ben lieti di essere stati invitati a partecipare all’evento organizzato dall’Assonautica di Messina – ha detto la dirigente scolastica del Caio Duilio, professoressa Maria Schirò –, che prevede la partecipazione dei ragazzi ad una gara di vela, la partecipazione della nostra barca papalina ad una regata e uno stand da allestire all’interno di un village. Si tratta, certamente, di un momento che avrà risonanza sui media”.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.