Tennis, Messina in evidenza nelle tredicesime Assessoriadi

La squadra  messinese di pallavolo che ha disputato le Assessoriadi
Si è rinnovato nel mese di Settembre il tradizionale appuntamento con le Assessoriadi, una sorta di mini olimpiade in cui tutti, dai più grandi ai più piccoli, si cimentano in varie discipline sportive. La manifestazione giunta alla sua XIII edizione si è svolta nello splendido scenario dell’Hotel Torre Artale di Trabia, ed ha visto, oltre alla presenza del gruppo della Pol. Rescifina – Circoletto dei Laghi, anche quelle dei palermitani del TC2 e dell’Assessorato Regionale al Turismo. Le gare si sono svolte in un clima di grande sportività in cui ha trionfato l’entusiasmo dei partecipanti ed il divertimento che ha coinvolto anche il pubblico che ha assistito agli incontri.
Ma veniamo ai risultati partendo dalla disciplina regina della manifestazione: il tennis. Si è disputato un torneo di doppio giallo in cui si è imposto il maestro della Pol. Rescifina Paolo Ricciardo in coppia col palermitano Favazza. Battuta in finale la coppia composta dal maestro (compagno di circolo di Ricciardo) Giovanni Tripodo e dalla rappresentante del TC2, Marcella Cinà. Nel tennistavolo i fratelli Gabriele e Giacomo Bombara hanno sconfitto in finale Roberto Brancae Davide Donato. Nella pallavolo ha trionfato, al termine di una partita entusiasmante, il team in cui tra gli altri militavano Livio e Davide Donato, Claudio Branca e Gabriele Schifilliti. Al secondo posto si è classificata la squadra di Claudio e Santino Paladino, Gloria Coccoli, Nino Scimone e Cristina D’Angelo.
Nella gara dei 50 metri stile libero disputata nella splendida piscina dell’hotel si sono distinte Cristina D’Angelo e Maria Pino rispettivamente prima e seconda nel femminile e Giacomo Bombara, secondo tra gli uomini. Nel minigolf altri duerappresentanti  del circolo peloritano sono saliti sul gradino più alto del podio: Alessandro D’Angelo nel torneo maschile e Rossella D’Andreanel femminile. Per finire nell’appassionante torneo di bocce la signora Franca Maisano in coppia con Simone Montalto ha superato in finale il marito Antonio Branca, che giocava in coppia con Antonio Ricciardo. Da segnalare anche il terzo posto di Giacomo Risitano.
La premiazione, presieduta dai vertici del CRAL della Regione Sicilia con in testa il presidente Mimmo Mascellino e l’organizzatore Mimmo Cosenza, ha concluso le tre giornate della manifestazione, che ha suscitato grande apprezzamento da tutti i partecipanti che si sono dati appuntamento alla XIV edizione.
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti