Il Messana Tremonti tiene testa per due set alla Liberamente Acicatena

Il Messana Tremonti non riesce ad aprire il suo percorso casalingo nel 2016 con una vittoria. Alla Palestra Juvara è la Liberamente Acicatena che si aggiudica la posta in palio per 3 a 0 ma la prestazione delle arancioni non è stata priva di segnali positivi. Contro un avversario che per potenzialità non merita la classifica attuale, le ragazze di mister Norma Pilota sono rimaste nel vivo del gioco nei primi due set, con il rammarico per un secondo parziale condotto per lunghi tratti e che con un po’ di attenzione nel finale (un set point non sfruttato dalle arancioni sul 24 a 23) avrebbe potuto fare prendere al match una piega differente.

L'esultanza delle ragazze di Norma Pilota

L’esultanza delle ragazze di Norma Pilota

Nel terzo la maggiore esperienza di un Acicatena che vede vicino il traguardo e di contro il contraccolpo psicologico legato all’esito dei set precedenti, fanno prendere al gioco una piega marcata in favore delle etnee. Il Messana Tremonti parte in avvio con la formazione consueta con l’unica novità dell’impiego della Rubino nel ruolo di libero. L’atleta palermitana ha fornito indicazioni positive, cosi come in parte tutto il collettivo ha disputato la sua partita ma si finiscono con il pagare gli errori e i problemi di finalizzazione in attacco: soprattutto al centro manca una maggiore velocità nell’esecuzione del gioco. Non era sicuramente questa la gara da vincere e malgrado tutto la squadra ha dato delle risposte alle indicazioni della società ma si dovrà trovare adesso in vista delle partite successive maggiore continuità di rendimento.

Messana Tremonti–Liberamente Acicatena 0-3 (Set: 21-25,24-26,18-25)
Messana Tremonti: Sergi, D’Andrea, Rizzo, Lentini, Gambadoro M, Panarello, De Francesco, Gambadoro S, Agnosto, Scilipoti, Barbera, Rubino (l). All. Pilota
Acicatena: Santonocito, Contadino, Grasso, Ventura, Tornello, Lavanna, Russo, La Giusa, Polito,Giampietro, Chiesa, Finocchiaro (L) All. Cardillo
Arbitri: Tiziana Ciccarello e Sebastiano Rizzotto

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti