La Messana Tremonti in cerca di conferme contro Giarre

Impegno casalingo per il Messana Tremonti nel campionato di serie C di pallavolo femminile. Il quinto turno del principale torneo regionale vede la formazione allenata da Giovanni Pastone affrontare alla Palestra Juvara domenica (ore 17, ingresso gratuito) il Life Electronic Giarre. La settimana di preparazione all’incontro ha visto il Messana Tremonti lavorare di buona lena, con la spinta emotiva ulteriore arrivata dal conseguimento della prima vittoria in campionato.
I tre punti di Acireale con la Pgs Trinacria sono stati importanti da un punto di vista psicologico per un gruppo, quello in maglia arancione, che ad oggi aveva disputato delle buone prestazioni senza però raccogliere i frutti sperati in termini di risultati. Allo stesso tempo vi è la consapevolezza di dovere mantenere sempre ben alta la soglia dell’attenzione perché il percorso avviato verso la salvezza è lungo e non privo di ostacoli da superare. Ma la coesione e lo spirito di sacrificio dimostrati dalle ragazze in queste settimane sono i segnali più importanti, cosi come la continua crescita delle atlete sia sotto il profilo individuale che, cosa ancora più importante, del collettivo. La gara contro il Giarre, per quanto ricca di insidie come tutte le partite del torneo di serie C, viene vista come un ulteriore passaggio del percorso di crescita intrapreso dal Messana Tremonti.

Un attacco di De Francesco (Messana Tremonti)

Un attacco di De Francesco (Messana Tremonti)

La formazione etnea occupa il quinto posto in classifica con sei punti, frutto di due vittorie e una sconfitta, e precede il Messana Tremonti di tre lunghezze. Ritardo che, con un pizzico di fortuna, potrebbe venire ridotto se non addirittura colmato dalle messinesi dopo il match di domenica. Non sarà tuttavia un compito facile da svolgere perché Giarre vanta un roster di tutto riguardo sotto il profilo delle individualità tecniche (Barone e Il Grande su tutte) che non nasconde i propositi di qualificazione ai play off.
Il Messana Tremonti, che dovrà anche in questa occasione fare i conti con le indisponibilità di alcuni elementi della rosa, intende giocarsi fino in fondo le proprie carte e provare a fare sentire il peso del sostegno del pubblico della Juvara. I fischietti designati a dirigere l’incontro di domenica sono Giulia Visalli (primo arbitro) e Alessandra Scinelli (secondo arbitro).

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti