Messana, esame derby: 20 convocati per la gara contro il Pistunina

Lo Presti in azione

La Messana del nuovo tecnico Michele Lucà esordirà domenica sul sintetico del “Garden Sport” di Mili Marina, ospite di un Pistunina che, dopo un avvio stentato, ha subito tratto beneficio dal ritorno in panchina di Nello Miano e capace, nel turno precedente, di imporsi sul campo del Merì. Stesso obiettivo per Lo Presti e compagni che, dopo il cambio in panchina, vogliono dare una svolta anche sul campo e interrompere la serie di quattro sconfitte consecutive: l’ultimo successo, infatti, risale a un mese fa, quando Costanzo e compagni si imposero 2-0 contro il Barcellona. In settimana, il lavoro di mister Lucà si è concentrato soprattutto sull’aspetto psicologico, cercando di caricare e motivare la squadra giallorossa, che vuole rialzare presto la testa e non perdere terreno dalle dirette concorrenti, pur consapevole delle insidie che nasconde il derby contro i rossoneri. Il neo tecnico, nel poco tempo a disposizione, ha cominciato a conoscere l’organico e, giovedì, ha avuto modo di vedere per la prima volta all’opera i suoi giocatori nel test amichevole contro il Contesse, formazione di Seconda categoria, vinto per 2-0 grazie alla doppietta di Visconti.

Andrea Visconti della Messana

Andrea Visconti della Messana

Conclusa venerdì sera la settimana di allenamenti con la seduta di rifinitura, mister Lucà ha diramato la lista dei 20 convocati: subito disponibili i nuovi Mangano e Cardia, mentre non ci sarà il terzino Cucinotta, assente per un problema fisico. Portieri: Francesco Arrigo (‘97), Michele Canale (‘97); Difensori: Salvatore Bruno (‘98), Domenico Lo Presti, Antonio Lo Surdo, Maurizio Mangano, Vincenzo Stroncone, Andrea Urso; Centrocampisti: Letterio Cardia, Roberto Libro, Paolo Molonia, Gaetano Nunnari, Gianmaria Pulitanò (‘98), Paolo Tavilla, Andrea Visconti (‘97);  Attaccanti: Andrea Arena, Piero Coppolino (‘96), Benito Costanzo, Giuseppe Giorgianni, Mirko Pagliaro. Calcio d’inizio alle ore 14.30 al “Garden Sport” di Mili Marina: a dirigere il match, Federico Severino della sezione di Catania con gli assistenti Antonino Alessio Di Paola e Mario Alberto Maria Nicotra, entrambi della sezione di Catania.

Commenta su Facebook

commenti