Meriense ko a Catania e a -3 dalla vetta: arriva Occhiuzzo. Pari del Mortellito

Mortellito-Inter Club Villasmundo

La Meriense viene sconfitta 2-0 dal Catania C5 nella decima giornata di Serie C1 e perde la testa della classifica. Gol di Di Mauro e Caggegi. Novità dal mercato: arriva l’universale argentino Jeremias Occhiuzzo dal Diaz Bisceglie e va via il brasiliano Jorge Guillermo Regner. I Bruchi battono 4-1 la Pgs Luce ed ora balzano a +3 sulla Meriense e sul Kamarina (3-0 contro i Calatini C5). Ad Augusta il primo tempo termina 1-0 per effetto della rete di Pasqua, nella ripresa la squadra di mister Martelli è sprecona sotto porta, venendo punita da Intravaia e Pagliaro (doppietta). Accorcia le distanze Costanzo su rigore.

Catania C5-Meriense

Pareggio del Mortellito al PalAlberti per 2-2 con l’Inter Club Villasmundo, l’unico risultato positivo per le formazioni messinesi. Reti biancorosse di Abate e Pellegrino, doppietta di Fedele per gli ospiti. Meriven sconfitto 4-1 a Leonforte: in gol Schepis. Ilardo, Castro (2) e Ipsale a segno tra i locali. Il Montalbano cede 2-4 contro il Megara Augusta e resta in fondo alla graduatoria. Non basta la doppietta di Ravidà. Decide il poker firmato da Marletta, Mura (2) e Rizza. Completa il quadro il successo per 4-3 de La Garitta Acireale contro La Madonnina.

Classifica: I Bruchi 23 punti, Kamarina, Meriense 20, Inter Club Villasmundo, Catania C5 18, Megara Augusta 16, Città di Leonforte 15, Pgs Luce, La Madonnina 13, La Garitta Acireale, Mortellito 10, I Calatini C5 9, Meriven 7, Montalbano 4.

Commenta su Facebook

commenti