Memorial e cerimonia di intitolazione: il campo di Zigari è il nuovo “Salvuccio Rao”

Salvuccio RaoSalvuccio Rao riceve una targa dal sindaco Accorinti

Si è svolta lunedì 6 marzo, al campo di Zigari, la giornata conclusiva del primo Memorial “Salvuccio Rao”.  Dopo il minuto di silenzio in memoria del mister Rao, sono state disputate le partite delle categorie Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti seguite da un avvincente match tra le vecchie glorie della Scuola Calcio Promosport, all’insegna della sportività e del divertimento. Tra i presenti, Marco Lanza e Giovanni Biondo, militanti nell’Igea Virtus, e Salvatore Lancia, attaccante della Reggina.

Salvuccio Rao nei panni da calciatore

Al termine della partita, il mister Bucca ha voluto personalmente ricordare il compianto Salvuccio prima di procedere alla premiazione delle scuole calcio partecipanti, in presenza del presidente uscente della F.I.G.C., Santo Buglisi, del nuovo delegato, Molino e della famiglia Rao. In particolare, si è proceduto alla consegna della coppa del memorial a Molino, affinché sia custodita nella sede della F.I.G.C.

Il Memorial, che si è protratto per due giorni, 5 e 6 marzo, ha visto protagonisti tutti i ragazzini delle varie Scuole Calcio di Barcellona P.G. e, durante la prima giornata ha visto snodarsi la partita della categoria Allievi tra PromosportTieffe Club, terminata con il risultato di 2-2.

“In conclusione – hanno dichiarato gli organizzatori -possiamo dire di essere felici del riscontro positivo della commemorazione svoltasi a Zigari, o meglio al “Salvuccio Rao”. A presenziare l’iniziativa anche il vicesindaco Filippo Sottile e l’assessore allo sport Giusi Italiano, i quali hanno portato i saluti dell’amministrazione ed hanno ufficialmente intitolato l’impianto sportivo di Zigari a Salvuccio Rao.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti