Marta Cannata ricomincia dal terzo posto nel fioretto

Marta Cannata

Marta CannataRiparte dal podio e dal terzo posto la stagione di Marta Cannata, giovanissima fiorettista dell’Associazione Messina Scherma A.S.D.. Dopo essere stata costretta a saltare la prima prova regionale a causa di un fastidioso problema muscolare, la schermitrice messinese centra il terzo posto nella categoria ragazze allieve di fioretto femminile. Il risultato assume maggior prestigio non solo perché la giovane Marta ha perso un solo incontro in tutta la gara per 14-13 contro la vincitrice, ma soprattutto perché  l’atleta peloritana si confronta quest’anno con atlete di un anno più grandi. Rammarico nell’ambiente dell’Associazione Messina Scherma A.S.D. per una vittoria possibile e sfumata ma anche la consapevolezza, confermata dalle critiche unanimi di tutti gli addetti ai lavori siciliani e non solo, che Marta Cannata (in grado di giungere tra le prime 10 in campo nazionale al termine della scorsa stagione) rappresenta il miglior talento del fioretto femminile in tutta la Sicilia ed in buona parte del meridione.

Commenta su Facebook

commenti