MAM Volley: per Matilde Mercieca un gradito ritorno in maglia rossoblù

Matilde Mercieca

Continua incessante l’attività sul mercato del Direttore Sportivo Andrea Caristi. Dopo gli ingaggi di Simona La Rosa e Jessica Panucci è la volta di un gradito ritorno. Si tratta di Matilde Mercieca, 26 anni messinese. Arriva a Santa Teresa dopo un anno e mezzo in cui è stata protagonista decisiva della promozione del Golem Palmi dalla B1 in A2 e nell’ultima stagione agonistica nel Cuore Reggio Calabria in B2.  Ha iniziato nell’It Com Messina nel 2007/08 centrando la promozione dalla B2 alla B1. L’anno dopo sempre in riva allo stretto nella terza serie nazionale. Poi tre anni consecutivi nel Costa Verde Cefalù in B2 con due play off disputati. Nel 2012/13 B2 nel Savio Messina. L’anno dopo sempre in B2 nel Santa Teresa allenato da coach Caristi, dove ha iniziato la stagione successiva per fare il salto di categoria a gennaio.

Matilde Mercieca, centrale del Santa Teresa

Matilde Mercieca, centrale del Santa Teresa

Con l’ingaggio dell’atleta peloritana viene completato il reparto delle centrali che conta già sulla riconfermata Silvia Bilardi e su Simona La Rosa. Per completare il mosaico adesso bisogna rimpolpare il settore delle schiacciatrici. La società sino ad adesso ha operato nel difficile mercato delle under ed ha ancora da riempire due caselle nel segmento over.
Questa l’analisi di Andrea Caristi: “Con l’ingaggio di Matilde abbiamo un gruppo di centrali giovani e completo. La scelta di avere nel roster dei centro under  è strategica e ci permette di ponderare bene le prossime mosse sul mercato” . 
Matilde Mercieca è soddisfatta del suo rientro nel team santateresino: “Sono contenta di dare il mio contributo ad una squadra della mia provincia, spero di potermi esprimere al meglio. Io darò il massimo e non vedo l’ora di ricominciare”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti