L’Orlandina ricorda Benito Valenti, pioniere del basket a Capo d’Orlando

OrlandinaUna foto d'epoca per l'Orlandina, che piange Benito Valenti

L’intera comunità di Capo d’Orlando piange uno dei pionieri della pallacanestro. Si è spento all’età di 93 anni Benito Valenti. Colui che per primo portò il basket nella cittadina tirrenica, nei favolosi anni ’50. Primo presidente dell’Orlandina, Valenti si è impegnato per lo sviluppo culturale, turistico e sportivo di Capo d’Orlando. L’amore per la pallacanestro ci ha accompagnato fino ai giorni nostri. Questo il ricordo del massimo dirigente Enzo Sindoni: “L’affetto e l’amicizia che mi hanno legato al caro Benito, uniti alla consapevolezza che fu proprio lui a dare il via al glorioso percorso dell’Orlandina Basket, mi portano a dire che oggi per tutta Capo d’Orlando è un giorno triste”. Da parte di tutti i componenti dell’Orlandina Basket sono arrivate le più sentite condoglianze alla famiglia Valenti, alle quali si unisce anche la nostra Redazione.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva