L’Orlandina non ricorrerà al mercato. Il Ds Sindoni: “Massima fiducia nel gruppo”

Capo-SassariIl DS Giuseppe Sindoni - Foto Denaro

L’Orlandina Basket ha scelto di non effettuare operazioni di mercato durante questa sessione. Fino a stasera, 28 febbraio, è aperta la finestra per le operazioni tra squadre di Serie A2, ma nonostante le numerose opportunità presentatesi sul mercato, il club ha deciso di riporre la massima fiducia in un gruppo che, da inizio anno, è cresciuto in maniera esponenziale sotto la guida di coach Sodini, fino a consolidarsi tra le più belle realtà della categoria.

Il mercato per le squadre di A2 non è comunque chiuso del tutto. Fino al 29 marzo rimane la possibilità di tesserare un giocatore senior proveniente dalla Serie A.

«La priorità assoluta – dichiara il Direttore Area Sport e Sviluppo Peppe Sindoniadesso è data alle prossime due partite, che giocheremo in casa contro Rieti e in trasferta a Scafati. Due gare fondamentali che potrebbero aprire degli scenari impensabili fino a poco tempo fa.
In totale sintonia con coach Sodini, abbiamo pensato che la strada che ci da più possibilità di essere competitivi contro Rieti e Scafati, sia quella di non andare a intaccare i meccanismi di un gruppo che negli ultimi mesi ha dimostrato cose straordinarie, per focalizzare totalmente la nostra attenzione sui prossimi due incontri.»

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti