L’Oliveri approda ai playoff. Salvezza raggiunta da Pgs Luce, Mortellito e Meriven

Il selfie del Mortellito rimasto in C1

Tempo di verdetti nel campionato di Serie C1 di calcio a 5. L’Oliveri si piazza al quarto posto a quota 40 punti, guadagnando l’accesso ai playoff dove incontrerà il Futsal Mascalucia. La squadra del presidente Leggio e dell’allenatore Spinella ha battuto 4-3 la Peloritana, chiudendo in crescendo il suo torneo e ottenendo un traguardo insperato. A segno Coppolino (2), Consolo e Casella. Per gli ospiti, invece, un autogol, D’Urso e Morabito. Obiettivo salvezza diretta centrato dalle altre compagini messinesi. Il Mortellito termina sesto a 37, grazie al 6-2 inflitto a La Madonnina. Per i biancorossi a bersaglio due volte a testa Piccolo e Massaro, più Costantino e Miragliotta.

La Pgs Luce fa 1-1 con il Mascalucia

La Pgs Luce fa 1-1 con il Mascalucia, salendo a 34. Reti di Mondi e Claudio Branca. Anche la squadra di mister Erminio Fazio resta così in Serie C1.  Festa pure per il Meriven, che ha superato per 6-4 in trasferta lo Sporting Catania, balzando a quota 35. Tripletta per Carmelo Gitto (miglior marcatore stagionale della squadra con 34 reti), doppietta di Emanuele Accetta, a completare la rete di Di Dio. Nelle altre gare dell’ultimo turno Augusta-Arcobaleno Ispica 3-8, Kamarina-Leontinoi 15-3, La Garitta Acireale-Inter Club Villasmundo 3-1. Nei playout si sfideranno La Madonnina e Augusta.

Risultati 26^ giornata
Augusta-Arcobaleno Ispica 3-8
Kamarina-Leontinoi 15-3
La Garitta Acireale-Inter Club Villasmundo 3-1
Mortellito-La Madonnina 6-2
Oliveri-Sport Club Peloritana 4-3
P.G.S. Luce-Futsal Mascalucia 1-1
Sporting Catania-Meriven 4-6

Meriven salvo grazie al 6-4 contro lo Sporting Catania

Classifica: Arcobaleno Ispica 67, Leontinoi 53, Futsal Mascalucia 44, Oliveri 40, Kamarina 39, Mortellito, La Garitta Acireale 37, Meriven, Sporting Catania 35, Pgs Luce 34, La Madonnina 33, Augusta 29, Peloritana 13, Inter Club Villasmundo 12.

Commenta su Facebook

commenti