Lo Monaco: “Anastasi e Da Silva stanno facendo bene. Rigoli li utilizzava col contagocce…”

Valerio Anastasi, al primo gol con il Messina

L’ad del Catania Pietro Lo Monaco ha parlato a Itasportpress.it della difficile situazione degli etnei, puntando il dito contro l’ex tecnico Pino Rigoli e soffermandosi sulle partenze di Anastasi e Da Silva, protagonisti a Messina: “Pozzebon e Tavares erano e sono calciatori capaci di fare la differenza. Rigoli purtroppo non è mai riuscito a dare un gioco offensivo. Chi è andato via sta facendo bene. Perchè? Erano tutti calciatori di valore ma che Rigoli utilizzava col contagocce e sono dovuti andare via. Da Silva ha iniziato bene da mezzala contro la Juve Stabia ma poi dopo Andria l’ex allenatore lo ha messo fuori. Anastasi idem, visto che giocava sempre Calil. Tutti giocatori che avrebbero potuto dare molto alla causa rossazzurra e che puntualmente venivano bruciati”.

Commenta su Facebook

commenti