L’Igea riparte dagli ex: Alizzi è il nuovo tecnico, Panarello il suo vice

Giuseppe AlizziGiuseppe Alizzi, da storico difensore dell'Igea Virtus a presidente del Barcellona P.G.

L’Igea 1946 ha scelto il suo nuovo allenatore: Giuseppe Alizzi. Già capitano della squadra degli anni d’oro, approda sulla panchina del club della propria città ad appena una settimana di distanza dalla separazione con il predecessore Giuseppe Furnari. La società giallorossa ha definito l’accordo con l’ex difensore barcellonese ha iniziato la carriera di allenatore a Terme Vigliatore, in un biennio trascorso alle dipendenze dello stesso massimo dirigente che ritrova adesso a Barcellona. Lo staff tecnico sarà completato dal vice allenatore Antonio Panarello, altra “vecchia” conoscenza giallorossa, mentre il preparatore dei portieri sarà Antonio Drago.

Stefano Barresi

Il presidente dell’Igea Stefano Barresi (foto Ciccio Saya)

A 3Mtv il presidente Stefano Barresi ha commentato così la conclusione dell’accordo: “Abbiamo finalmente definito ogni dettaglio. La società è felice perché Alizzi ha il cuore giallorosso. Già lo conosco per averlo avuto due anni a Terme Vigliatore e posso dire che è una persona molto preparata. Soltanto per ragioni lavorative abbiamo fatto trascorrere qualche giornata in più per essere sicuri di superare ogni problema. Il nostro obiettivo sarà quello di fare crescere i giovani e investire sui prodotti locali per irrobustire il nostro vivaio e poter attingere anche nell’immediato futuro su profili per la prima squadra. Questo fa capire quanto puntiamo sulla barcellonesità”.

Il massimo dirigente ha presentato anche il resto dello staff: “Alizzi e Panarello sono stati due ottimi difensori. Drago è un ragazzo che conosco da molto tempo, era il portiere del Ciappazzi. È abbastanza preparato e non vedo l’ora di vederlo all’opera. Il nostro nuovo tecnico è stato il capitano storico dell’Igea, il suo nome non può disunire la piazza. Come concordato con lui punteremo su un progetto green, svolgeremo la presentazione la prossima settimana nella quale sveleremo anche i volti nuovi arrivati in dirigenza. Cercheremo di fare bene”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva