L’Handball Messina inserito nel girone E. Esordio il 7 ottobre a Mascalucia

HandballHandball Messina

L’Handball Messina del tecnico Tommaso D’Arrigo dopo la promozione d’ufficio avvenuta dalla serie B prepara il debutto nella nuova categoria, l’A2 maschile. Il team peloritano è alle prese con gli allenamenti per arrivare nelle migliori condizioni di forma all’esordio fissato per il prossimo 7 ottobre sul campo del Club Mascalucia, altra neopromossa che ha affidato la panchina a una vecchia conoscenza come Salvo Cardaci, fresco scudettato col Salerno femminile ed ex della Messana. Per l’occasione si giocherà al Polivalente di San Giovanni La Punta, sarà quello l’esordio assoluto in A2 per Messina. La prima interna è invece in programma il 14 ottobre contro l’Enna.

Peloritani che faranno parte del Girone E, quello più meridionale e composto esclusivamente da otto formazioni siciliane quali CUS Palermo, Enna, Il Giovinetto, Girgenti, Team Alcamo, NiGi Kelona, HC Mascalucia e la stessa Messina.

L’intento è quello di provare a ben figurare e valorizzare i giovani in una categoria difficile e che promette tanto agonismo. Campo di casa sarà il PalaMili con Messina che giocherà le sfide interne il sabato alle ore 18, la formula prevede che la prima classificata al termine del girone di ritorno accederà alla Final Eight per la promozione in serie A1 insieme alle migliori formazioni degli altri gironi e ad alcune seconde nei raggruppamenti con un numero maggiore di squadre partecipanti.

Clicca qui per visualizzare il Calendario A2 FIGH

Commenta su Facebook

commenti