Letojanni sogna il colpo grosso sul campo del Palermo di Vermiglio

Savam Letojanni 2018-19Savam Letojanni 2018-19

La Savam Costruzioni Letojanni cerca domenica (ore 17)  il quarto successo in campionato e soprattutto la continuità di risultati che sono requisiti fondamentali per coltivare speranze di promozione. La formazione jonica ad oggi è li con le migliori e le intenzioni sono quelle di restarci.

Savam Costruzioni Letojanni

Il centrale Nicola D’Andrea

Il compito non sarà semplice per i ragazzi di coach Centonze, chiamati a tirare fuori una prova senza sbavature contro il Palermo di mister Ferro che, con l’arrivo di Valerio Vermiglio, è riuscito a risollevarsi centrando due vittorie piene contro Cosenza e Modica. Un nome, quello dell’ex Nazionale italiana per 12 anni al servizio di squadre di serie A1 in Italia e all’Estero, che ha fatto aumentare il livello qualitativo del roster palermitano già di per sé competitivo, viste le presenze del centrale Blanco, dell’opposto Gruessner e dei posti 4, Garofalo e La Rosa. Tutti giocatori che hanno sempre disputato campionati di serie B1 e B2 e che scenderanno sul parquet del Pala “Oreto”, dove la Savam tenterà di fare il colpo grosso, che rappresenterebbe una svolta in vista delle prossime gare.

Nelle tre sedute settimanali di allenamento Centonze ha lavorato con la squadra su tecnica e tattica illustrando i punti deboli degli avversari dove andare a colpire nei momenti topici del match. Per questo motivo lo stesso tecnico letojannese ha già visionato i filmati delle partite giocate finora dai palermitani. Gli arbitri designati a dirigere l’incontro sono Grossi e Di Tullio di Roma.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti