Letojanni ritrova subito la vittoria: battuto in trasferta 3-0 il Cinquefrondi

Asd Volley LetojanniIl Volley Letojanni celebra uno dei tanti successi stagionali

Torna subito alla vittoria Letojanni, che si impone in trasferta per 3 a 0 su un ottimo Cinquefrondi. Partita disputata a fasi alterne dalla compagine jonica, chiamata a lasciarsi alle spalle le scorie della sconfitta al tie-break subita nella settimana scorsa dalla capolista Raffaele Lamezia. L’obiettivo era fare bottino pieno per presentarsi nel modo migliore al doppio confronto che proprio il Letojanni dovrà affrontare, contro il Papiro Fiumefreddo: il 24 febbraio, in casa (recupero della prima giornata), alle ore 20:30, e il 27 febbraio sul parquet della squadra etnea.

Gianluca Schipilliti

Il centrale Gianluca Schipilliti (Asd Volley Letojanni)

Ma prima di concentrarsi sulle due prossime sfide, Arena e compagni analizzeranno alcune incertezze riscontrate  sul campo di Cinquefrondi, che continua a rimanere all’ultimo posto in classifica, malgrado abbia in rosa elementi di grande valore tecnico, come il palleggiatore Degli Esposti e l’opposto Pugliatti. Due atleti che hanno disputato una buona partita che iniziava con entrambe le compagini a braccetto (3-3, 5-5 e 6-6). Poi un break di tre punti consecutivi proiettava i messinesi sul +3 (6-9). Gli ospiti cominciavano a forzare il servizio, mettendo in difficoltà la ricezione locale. Grazie alle giocate di  Cortina e Chillemi, Letojanni mantiene le distanze mettendo giù palloni pesanti che conducevano la squadra prima sul  9-15, poi sul 11-17 e infine sul definitivo 21 a 25.

Nel secondo parziale i letojannesi partono subito con il piede sull’acceleratore (3-7 e 7-15). Positivo anche l’ingresso di Schipilliti in questo frangente, autore di due punti, un muro e un primo tempo, che portavano gli ospiti sul 9 a 17. I padroni di casa affondavano sotto i colpi degli attaccanti ospiti che difendevano bene, ed erano più precisi a muro e in ricezione. Poi Cinquefrondi rialza la testa e si porta a una incollatura dall’aggancio (20-21). A togliere le castagne dal fuoco ci pensava Chillemi con due ace che consegnavano il set al Letojanni (21-25). Il terzo game era tutt’altra storia, con il Cinquefrondi che si porta avanti 4 a 2 e poi 7 a 5 grazie a buone trame di gioco, poi il rientro di Letojanni che si concretizza nella parità a quota 10. Si procede all’insegna del punto a punto fino al 21 pari ma nel momento decisivo i ragazzi di coach Rigano fanno la differenza e portano a casa la vittoria.

Letojanni Volley

Il Letojanni celebra un punto

JOLLY CINQUEFRONDI-LETOJANNI 0-3
Set: 21-25, 21-25, 23-25
Jolly Cinquefrondi: Orlando 11, Varamo 3, Vaiana 5, Puntorieri L1, Lopetrone 8, Remo 1, Fazzari, Pugliatti 14, Bonati 1, Degli Esposti 1. N.e. Zangari, Belcastro, Santacroce L2, Melara. All.: Pellegrino
Volley Letojanni: Schipilliti 2, Battiato 6, Sabella, Cortina 13, Arena 4, Nicosia 1, Cavalli L1, Chillemi 11, Mazza, Saglimbene 11. N.e. Ferrarini, De Francesco. All.: Rigano
Arbitri: Morello di Reggio Calabria e Mazza di Vibo Valentia.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva