Letojanni cerca il colpo grosso sul campo della capolista Lamezia

Savam Costruzioni LetojanniLa Savam Costruzioni Letojanni in azione

Viaggia alla volta della Calabria la Savam Costruzioni Volley Letojanni che nel campionato di serie B maschile di pallavolo domenica affronta la Conad Lamezia. Per Schifilliti e compagni l’obiettivo è quello di continuare la striscia di affermazioni iniziata con il Palermo (3 a 0) e proseguita con Callipo Vibo (ancora 3 a 0) e il 3 a 1 sul Gabbiano Pozzallo. Domenica con primo servizio alle 18 la squadra jonica punta a prendersi la rivincita sul team lametino, vittorioso nella gara di andata.

Mazza e Schipilliti del Letojanni a muro

Mazza e Schipilliti del Letojanni a muro

La formazione di casa guidata in panchina da Vincenzo Nacci annovera un roster con elementi di qualità ed esperienza in categorie superiori, come l’opposto Spesca, i centrali Turano e Alborghetti, e il libero Zito. Tutti atleti che fanno parte integrante dello zoccolo duro costruito per il salto di categoria e contro il quale i letojannesi dovranno scontrarsi, cercando di limitare le scorribande e colpendo nei punti deboli. Coach Centonze ha dato indicazioni precise ai suoi, dopo aver visionato il filmato delle partite giocate dagli avversari che sulla carta partono con i favori del pronostico. Le motivazioni e le capacità del sestetto letojannese non sono tuttavia inferiori e possono dare la spinta decisiva verso la conquista di un successo che assicurerebbe forti ripercussioni sotto il profilo mentale oltre che sulla classifica. Non sarà della partita Scollo, vittima di un infortunio alla caviglia sinistra che lo terrà fermo per un mese. Per il resto tutti disponibili, anche se Princiotta ha lamentato nel corso della settimana dei problemi muscolari, mentre Corso si è potuto allenare a singhiozzo a causa di un fastidio alla spalla. Entrambi dovrebbero, comunque, recuperare per la trasferta di Lamezia.

Commenta su Facebook

commenti