Lega Pro – Matera, 3-1 alla Juve Stabia: chiude i conti D’Aiello

D'AielloRocco D'Aiello nella sala stampa del San Filippo

Divertente anticipo nel girone C di Lega Pro. Al “XXI Settembre” il Matera batte 3-1 la Juve Stabia, indirizzando il match sin dai primi minuti. Iannini sblocca infatti le marcature al 2′, sfruttando l’assist di Letizia. Lo stesso capitano regala ai padroni di casa il raddoppio al 5′, complice una disattenzione della retroguardia ospite. Dopo l’avvio choc Di Carmine riapre la contesa al 32′, bravo ad approfittare di un pasticcio difensivo dei lucani. L’attaccante stabiese sfiora anche il 2-2 prima del finale di tempo. Nella ripresa il Matera rischia di subìre il pari (occasionissima per Nicastro e poi gol annullato ai campani), ma triplica al 33′ con l’ex giallorosso D’Aiello che anticipa tutti di testa su corner. Madonia ha la chance per il poker, mentre sull’altro fronte Migliorini centra la traversa. Fà festa il Matera che balza a quota 35 e raggiunge il Lecce al quinto posto. La squadra di Pancaro rischia invece di perdere ulteriore contatto con la vetta.

Commenta su Facebook

commenti