Lega Pro – Giudice sportivo, due turni di squalifica per Enrico Pepe

Il nervosismo a fine gara con l'espulsione di Pepe

Il Giudice sportivo della Lega Pro ha squalificato per due turni Enrico Pepe del Messina “per aver colpito con una gomitata al volto un avversario al termine della gara”. Due giornate anche a Loiacono (Foggia). Una a Giannattasio (Aversa), Tomi e Arcidiacono (Martina), Mucciante (Matera), Radi, Stendardo e Venitucci (Barletta), Spezzani (Melfi), Ghosheh (Catanzaro), Gerevini (Ischia), Calil (Salernitana) e Giordani (Savoia). Allenatori: tre giornate a Baldassarri (Benevento). Ammende alle società: 2.000 euro alla Vigor Lamezia, 1.500 al Matera, 1.200 al Lecce, 1.000 al Catanzaro, 350 alla Salernitana.

Commenta su Facebook

commenti