Lecce, Filipe Gomes: “Niente calcoli, il Messina vorrà rifarsi”

Dopo l’1-o sulla Paganese il centrocampista del Lecce, Filipe Gomes, ha parlato al sito ufficiale sui salentini, soffermandosi anche sul prossimo ‘impegno di Messina: “Quella di sabato scorso è stata una vittoria importante, ottenere i tre punti era la cosa che contava di più. In una settimana abbiamo affrontato tre gare, che ci hanno fruttato sette punti in classifica, questa è la strada giusta e dobbiamo continuare così. Con la Paganese, a mio modo di vedere, abbiamo disputato un ottimo primo tempo, nel quale siamo riusciti a dare una grande intensità, poi nella seconda frazione i nostri avversari hanno praticato un buon palleggio, anche se alla fine non ci hanno impensierito più di tanto. Il ruolo in cui sono stato impegnato non è nuovo per me. A me piace giocare davanti alla difesa, abbassandomi per prendere palla e giocarla. Per come giochiamo noi i due centrocampisti devono dare equilibrio alla squadra, visto poi i quattro giocatori offensivi che schieriamo. Nel prossimo impegno affronteremo un Messina che di certo vorrà rifarsi e farà di tutto per non ripetere gli errori che hanno commesso nelle ultime gare. Da parte nostra non dovremo fare nessun  tipo di calcolo, ma giocare come facciamo sempre per ottenere la vittoria”.

Commenta su Facebook

commenti