“Le segrete del Castello”: a Messina scatta l’ora X del terrore

“Le segrete del Castello”

Tutto pronto per la materializzazione degli incubi, a Messina, a partire dalle 21,30 di giovedì sera. “Ora X del terrore”, ad onor del vero, anticipata alle 21, quando al Paranormal Circus, dinanzi al palasport Rescifina di zona San Filippo, a Messina, comincerà il pre-show. Fin dall’esterno del circo, infatti, gli spettatori entreranno nel clima tipico di un horror-circus. “Le segrete del Castello”, questo il titolo dello spettacolo firmato dal regista Ottavio Belli, illusionista di grande fama, rimarrà a Messina fino a domenica 29 maggio. Una rappresentazione al giorno, alle 21.30, e due il sabato e la domenica (18,00 e 21,30). Martedì giornata di riposo.

Spettacolo

Un momento dello spettacolo

Atmosfere tetre, artisti eccezionali, aspetto orripilante di molti personaggi, ironia, magia estrema e cabaret saranno alcuni degli ingredienti di questa nuova frontiera del circo, senza animali e con particolari effetti speciali e musicali. 25 gli artisti (maghi, acrobati, ballerini e clown) impegnati nello spettacolo. La grande carovana è poi completata da altrettante persone fra operai, direzione, segreteria e tecnici. Una grande cittadella viaggiante e perfettamente funzionante. Il Paranormal Circus ha cominciato da Trapani la sua tournee in Sicilia. L’ultima tappa è stata quella di Siracusa dove lo show, prodotto dai fratelli Martini, ha riscosso parecchi sold-out e numerose standing ovation al termine delle rappresentazioni. Adesso tocca a Messina dove la presenza del complesso circense ha ottenuto il patrocinio del Comune.

Commenta su Facebook

commenti