L’Aquila Palermo saluta la terza serie nazionale. Si ripartirà dalla D

Aquila Palermo

La Sicilia perde una delle protagoniste del prossimo torne di serie B. L’Aquila Palermo ha gettato la spugna e il suo presidente, Salvo Rappa, ne spiega i motivi con una lettera che pubblichiamo di seguito.

Buon pomeriggio,
come già alcuni di voi sapranno, giovedì scorso è scaduto il termine per l’iscrizione in Serie B. Aquila Palermo non ha provveduto a pagare la prevista prima rata necessaria alla predetta iscrizione.
Il motivo principale di questa scelta è legato alla incompatibilità tra la mia nuova attività lavorativa (ahimè molto provinciale) e l’attività di presidente. Ciò in particolare per i numeri raggiunti. Pertanto, con grande amarezza, dobbiamo abbandonare i sogni di gloria, almeno per il prossimo anno. Sarà l’occasione giusta per rifondare progetti e programmi di sviluppo futuri per potere ripartire alla nostra maniera. Magari iniziando dal lavorare all’interno di una struttura nostra.
Ci poniamo l’obiettivo di un anno per azzerare tutte le nostre esposizioni, per creare una base più solida e per contarci, magari questa volta in termini qualitativi. Se ci saranno le condizioni, cercheremo qualche titolo buono in giro per l’Italia. Nel frattempo daremo sostegno alla nostra Eagles di Serie D per continuare la crescita dei gruppi giovanili.
La nostra intenzione è tornare più forti di prima. In tal senso profonderemo il massimo impegno e immutato entusiasmo.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com