L’Amando Volley supera Terrasini e mantiene la testa della classifica a punteggio pieno

Amando VolleyL'Amando Volley a fine partita saluta i tifosi

Con un rotondo 3-0, la Farmacia Schultze – Villa Zuccaro centra la quarta vittoria in campionato che si traduce in primato a punteggio pieno. Alla solidità tecnica e tattica delle santateresine, si affianca una grande forza mentale, che aiuta soprattutto in quei frangenti in cui le ragazze di mister Camiolo sono costrette a subire sequenze di punti avversarie, alla quale riescono a reagire, talvolta richiamate dallo stesso allenatore con dei discrezionali, per imprimere nuove accelerate vincenti.

Pietro Camiolo

il tecnico Pietro Camiolo

Contro il Terrasini coach Camiolo schiera Agostinetto in regia e Bertiglia opposto, Mercieca e Richiusa dal centro, Rania e Marino schiacciatrici e Foscari libero. D’accardi parte con Caruso in palleggio e Russo opposto, Incognito e Di Pisa schiacciatrici, Russomanno unica centrale e con Anza che nel giro davanti si sposta sulle ali con la palleggiatrice dirottata in posto 3. Libero Loiacono. Amando Volley subito a testa bassa con un break di +6 (0-6), che successivamente diventa 8-15 con il secondo time out chiamato da D’Accardi, che prima della fine del set cerca di cambiare le carte in tavola inserendo prima Spano (10-18)  e poi La Parola (16-24) senza riuscire ad arginare la furia della capolista. Giulia De Luca, entrata in luogo di Mercieca, sul 16-22 chiude il set con 3 battute consegnandolo alle biancoazzurre.

L’inizio del secondo set è più equilibrato (3-3). Quindi primo break Amando sul 3-6 con monster block di Agostinetto e successivo allungo fino al 6-15, quando Casale prende il posto di Rania. Piccola reazione delle locali con Camiolo che chiama l’unico discrezionale sul 11-18. Il vantaggio resta invariato, fino al solito ingresso della De Luca (17-23) che mette nuovamente in difficoltà le palermitane consentendo la chiusura sul 17-25. Anche il terzo parziale inizia con un allungo delle santa teresine (5-9). Recupera lentamente il Volley Terrasini che impatta sul 12 pari. Ma qui la partita finisce e con un parziale di 13 a 4 in 1 ora e venti minuti si chiude sul 3 a 0 per le ospiti. “Partita a senso unico – questo il commento di coah Camiolo a fine partita – . Tenuta sotto controllo da subito. Sono contento che le mie ragazze non hanno abbassato mai la guardia, se non in un frangente del terzo set, ed infatti sono stato costretto a chiamare un time out. Queste partite le considero insidiosissime in quanto al di là della rete si nasconde sempre un incognita fino a quando non si acquisisce il risultato. Adesso ci godiamo il primo posto anche questa  settimana. Da Martedì si lavora dal punto di vista tecnico e fisico atteso il riposo previsto il fine settimana del 10. Si ricomincia il 18 a Reggio Calabria ma avremo tutto il tempo per prepararla”

Volley Terrasini – Farmacia Schultze/Villa Zuccaro 0-3 (16-25; 17-25; 16-25)
Volley Terrasini: Spanò, Russo 8, Flores, Di Pisa 10, Collura, Caruso 1, La Parola, Incognito 9, Ferro, Anza 1, Russomanno, Lo Iacono (lib.)
Farmacia Schultze/Villa Zuccaro: De Luca 2, Rania, Sturniolo, Casale 1, Mercieca 10, Agostinetto 5, Siracusano, Richiusa 9, Marino 11, Bertiglia 13
Arbitri: Esposito e Rizzo
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti