L’Akademia Sant’Anna ospita Palmi al Tracuzzi e cerca l’ottavo successo di fila

Akademia Sant'AnnaFoto di gruppo per l'Akademia Sant'Anna 2021/22

Torna a giocare di fronte ai propri tifosi la Sanitaria Sicom Akademia Sant’Anna che sabato, con inizio alle ore 17, attende al PalaTracuzzi le calabresi della Desi Volley Palmi. L’obiettivo per le ragazze allenate da mister Gagliardi è quello di centrare l’ottava vittoria consecutiva in campionato e trovare altri tre punti importanti sia per l’entusiasmo che per la classifica, mantenendo il margine di sicurezza nei confronti delle dirette inseguitrici: al momento Fiamma Torrese e Melendugno (avversario dell’Akademia proprio nel prossimo turno), in seconda posizione con 17 punti.

Alessia Isgrò

La milazzese Alessia Isgrò in forza al Palmi

Parlando di classifica, dall’altro lato Palmi è alla ricerca di punti pesanti per togliersi da una situazione complicata. Attualmente le calabresi, in attesa di recuperare il match contro Terrasini, sono quartultime con nove punti insieme alla Zero5 Castellana Grotte, avversario che nell’ultimo turno di campionato ha frenato la corsa delle ragazze allenate da Fabio Tisci, le quali tra l’altro avevano inanellato due importanti vittorie di fila. Dopo l’ultima sconfitta a Polistena (al momento indisponibile il campo di Palmi), quindi, le ospiti vorranno provare a tornare alla vittoria.

Squadra ben attrezzata quella calabrese, che può contare su due attaccanti importanti quali Giometti e Mancuso, entrambe riferimento per la giovane alzatrice pugliese Noemi Moschettini. Al centro Simona La Rosa, calabrese d’adozione grazie alla sua lunga permanenza in zona, è giocatrice esperta per la categoria. Insieme a lei il tecnico calabrese ha schierato Mearini (un passato recente in squadre umbre) e la giovanissima Andeng Okomo, classe 2002, che nelle prime apparizioni è stata utilizzata anche nel ruolo di opposto visti i tanti infortuni della squadra ionica.

Akademia Sant'Anna Messina

Il libero Sofia Giudice torna a Messina da ex

Altra schiacciatrice la giovane Alessia Isgrò, 2002 di Milazzo rientrata da due gare dopo un fastidioso infortunio. Libero titolare sarà l’altra umbra, Sara Ciancio, che sta facendo bene in campionato, coadiuvata da Sofia Giudice, una vecchia conoscenza del parquet messinese che si è distinta la scorsa stagione agli ordini di coach Gagliardi. A completare il roster la seconda palleggiatrice Cicoria e l’ultima arrivata nel ruolo di opposto, Marika Fanelli. Appuntamento con la prima palla del match alle ore 17. Diretta streaming dell’incontro sulla pagina Facebook ufficiale di Akademia Sant’Anna.

Autori

+ posts