L’Akademia Sant’Anna alza il muro con Erika Dell’Ermo, centrale ex Modica

Akademia Sant'AnnaLa centrale Erika Dell'Ermo costretta a fermarsi per infortunio

Tanti punti in attacco e grande sostanza a muro. Con queste caratteristiche si presenta l’ultimo acquisto dell’Akademia Sant’Anna, la centrale Erika Dell’Ermo, giocatrice dotata di grande forza fisica e dinamicità con la quale il club di Fabrizio Costantino rinforza il parco delle centrali insieme ad Ambra Composto.

Akademia Sant'Anna

Le divise indossate in carriera da Erika Dell’Ermo

Nativa di Benevento, la giovane atleta classe 1997 approda in riva allo Stretto dopo tante esperienze di alto livello. La Dell’Ermo nasce e cresce pallavolisticamente nel settore giovanile dell’Accademia Volley Benevento dove, dopo un paio di esperienze nei campionati minori, torna per disputare ben quattro stagioni consecutive in Serie B2. La maturità sportiva arriva nella stagione 2018/2019 quando indossa la maglia della Fiamma Torrese in B1, per poi consacrarsi definitivamente nel campionato successivo con la FLV Cerignola, dove gioca da protagonista un campionato di B1 chiuso in testa alla classifica prima della sospensione delle attività per la pandemia.

Infine l’ultima sfortunata stagione in Sicilia con la maglia della PVT Modica in B1, un’esperienza interrotta agli albori a causa della rottura del crociato subita nell’ultima amichevole precampionato, giocata proprio contro l’Akademia, che l’ha costretta allo stop forzato per l’intera stagione. La nuova avventura a Messina, dunque, ha tutto il sapore di una scommessa personale per la giovane giocatrice di Benevento che, grazie all’intenso lavoro che sta continuando anche durante questa estate, si presenterà ai nastri di partenza della nuova stagione pronta ed al passo con il resto della squadra.

Akademia Sant'Anna

Anche Erika Dell’Ermo ha indossato la maglia di Cerignola

“Vorrei ringraziare la società per la possibilità e l’opportunità di rimettermi in gioco e di riscattarmi dalla precedente annata – ha sottolineato la nuova giocatrice dell’Akademia .- Sono molto contenta e onorata di far parte di questo progetto, sia per la società che per l’allenatore che ho avuto modo e piacere di conoscere personalmente. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura con le mie nuove compagne augurandoci di raggiungere gli obiettivi prefissati”. Dell’Ermo si aggiunge alle riconfermate Composto e Marianna Iannone e ad altri tre acquisti: le schiacciatrici Deborah Liguori, ex Cisterna, e Valentina Martilotti, che arriva da Cerignola come la palleggiatrice Margherita Muzi.

Autori

+ posts