L’agrigentino Marco Cinquemani vince la Granfondo Valle Alcantara 2014

da sinistra Vincenzo Puccio e Marco Cinquemani

E’ Marco Cinquemani, della società sportiva Archeos di Favara (Agrigento), il vincitore della della 6^ “Granfondo Valle dell’Alcantara” di ciclismo che, tenutasi domenica scorsa, ha fatto registrare il record di ben 480 partecipanti. Un successo senza precedenti per il Ciclo club Naxos, che ha organizzato l’evento nei minimi dettagli. Una grande soddisfazione per il presidente Vincenzo Puccio, per il dirigente taorminese Angelo D’Agata e per tutti i soci del sodalizio che ancora una volta ha riscosso grandi consensi. I ciclisti sono partiti da Giardini, hanno attraversato Taormina (sede logistica della competizione), sono tornati a Giardini e poi hanno proseguito per Trappitello, Gaggi, Francavilla, Mojo Alcantara, Roccella Valdemone, Polverello, Bivio Floresta, S. Domenica Vittoria, Randazzo, Verzella, Castiglione, Francavilla, Gaggi, Trappitello e Giardini (arrivo).

Alcuni dirigenti della Ciclo Club Naxos

Alcuni dirigenti della Ciclo Club Naxos

Questa la classifica dei primi 20: Marco Cinquemani (Archeos) 4.02.58, Alfio Gabriele Russo (Fausto Coppi Calatabiano) 4.05.34, Marco Oliva (Pedale nel cuore) 4.05.35, Domenico Avallone (Team Lombardo corsa) 4.05.37, Salvatore Coco (Monteserra Viagrande) 4.05.37, Rosario Zappalà (Monteserra Viagrande) 4.05.45, Giuseppe Privitera (Etna Time Bike) 4.05.45, Alessandro Romano (Pedale nel cuore) 4.05.46, Andrea Cantale (Ciclo club Naxos) 4.05.47, Salvatore Longo (Gs Mediterraneo) 4.05.47, Massimo Calì (Fausto Coppi Calatabiano) 4.05.47, Antonino Ruvolo (Team Bike Genesi) 4.05.49, Ivan Caputo (Explorer Patti) 4.12.16, Marco Salvatore Pagano (Team Bike Castiglione) 4.12.16, Jason Vella (libero) 4.12.16, Giovanni Danzì (Explorer Patti) 4.12.21, Luigi Petralia (Acicatena) 4.13.16, Emanuele Comandatore (Velo club Gela), 4.13.16, Claudio Guerriera (Acicatena) 4.13.16, Stefano Turculin (Team Bike Castiglione) 4.13.24.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti