L’ACR Messina contatta Adriano Polenta: sarà il nuovo direttore sportivo

Adriano PolentaAdriano Polenta dovrebbe assumere la carica di ds del Messina

Rivoluzione in vista in casa ACR Messina. Trovano conferma le indiscrezioni relative all’imminente annuncio dell’addio del tecnico Peppe Raffaele e della designazione come possibile successore dell’ex acese Pietro Infantino.

Adriano Polenta

Adriano Polenta è stato contattato da Sciotto nelle ultime ore

Ma c’è di più. Il presidente Pietro Sciotto ha contattato infatti l’ex direttore sportivo del Trapani Adriano Polenta, con il quale dovrebbe incontrarsi già nelle prossime ore. Dall’ex dirigente di Pisa, Sambenedettese e Ascoli sarebbe peraltro arrivato il placet all’eventuale scelta di Infantino.

Conclusa la carriera da calciatore, con 170 presenze e 10 reti in serie B con le maglie di Cavese, Pescara e Catania, negli anni Novanta Polenta iniziò quella da direttore sportivo nell’Atletico Catania in C1. Tra i suoi giocatori, alle falde dell’Etna, c’era proprio Pietro Infantino. Polenta è stato anche responsabile scout di Bologna, Torino e Bari.

Infantino

Pietro Infantino sulla panchina del Messina, nove anni fa

Per un curioso scherzo del destino, a Trapani è stato sostituito da Raffaele Rubino, in precedenza affiancato proprio al Messina. Già a metà giugno, un mese prima dell’accordo con Raffaele, Sciotto incontrò Infantino e l’ex direttore sportivo dell’Acireale Salvatore Castorina, che però – anche in caso di fumata bianca – non seguirà in riva allo Stretto il tecnico agrigentino. Castorina si è infatti già accasato alla Palmese, che esordirà in Coppa Italia domenica contro il Città di Messina.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com