La Top Spin ringrazia Andrea Landrieu. Il francese torna in patria dopo un anno

Top Spin MessinaAndrea Landrieu celebra un punto (foto Vincenzo Nicita Mauro)

“La Top Spin Messina Fontalba, in tutte le sue componenti, a partire dal presidente Giuseppe Quartuccio, vuole rivolgere i più sentiti ringraziamenti a Andrea Landrieu per l’impegno profuso nel corso di questa stagione e augura all’atleta le migliori fortune, umane e professionali”. Con la finale di Coppa Italia si è infatti conclusa l’esperienza a Messina del pongista francese. Torna in patria, dove giocherà nel prossimo campionato.

Andrea Landrieu

Andrea Landrieu (foto Vincenzo Nicita Mauro)

“Oltre a garantire un rendimento di altissimo profilo, Landrieu si è distinto per grandi valori morali, mostrando professionalità, umiltà, spirito di sacrificio e dedizione alla causa, doti assolutamente non comuni. Sotto l’aspetto tecnico è cresciuto settimana dopo settimana e, anche al di fuori dal campo, ha conquistato tutti per garbo e stile. Impegnato per la prima volta lontano dal proprio Paese, il venticinquenne transalpino ha studiato per presentarsi sin da subito in un ottimo italiano. Si è innamorato della nostra terra, di luoghi, usanze e tradizioni e, indossando con orgoglio questa maglia, ha portato in alto i colori della città di Messina e dell’intera Sicilia” si legge nel comunicato.

Il bilancio è lusinghiero: “Insieme ai compagni, guidati dall’allenatore Wang Hong Liang, dal vice Marcello Puglisi e dallo staff, si è aggiudicato la Supercoppa, chiudendo al secondo posto sia in campionato che in Coppa Italia e centrando un prestigioso podio in Europe Cup, all’esordio assoluto della Top Spin sul palcoscenico continentale. Tra la regular season di Serie A1 e i playoff, in un percorso di squadra da imbattuti in cui è mancata soltanto la “ciliegina” del titolo, ha collezionato a livello personale ben sedici vittorie in diciotto partite giocate. Numeri importantissimi, da atleta destinato a una lucente carriera ricca di successi”.

Top Spin Messina

Uno scambio tra Landrieu e Mutti (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Ora è il tempo dei saluti, ma la Top Spin lascia più di una porta aperta per il futuro: “Non è stato facile separarsi, ma il nome di Andrea Landrieu resterà legato in maniera indelebile alla famiglia della Top Spin Messina Fontalba. Faremo sempre il tifo per te. Grazie Andrea e che sia soltanto un arrivederci…”.

The following two tabs change content below.