La Top Spin Messina sfida la capolista Apuania Carrara nell’ultima di andata

Alessandro Di Marino

Settima ed ultima giornata d’andata nel massimo campionato maschile di tennistavolo. Venerdì, a partire dalle ore 14,45, la Top Spin Messina sfiderà nella palestra di Villa Dante (con ingresso libero) la capolista Apuania Carrara. Tra le file dei forti toscani, che hanno colto sin qui cinque vittorie ed un pari, militano il n. 1 del ranking Mihai Razvan Bobocica, oltre a Sadi Ismalov, Mattia Crotti e Lorencio Lupulesku.

Locandina Top Spin-Apuania Carrara

I peloritani del presidente Giorgio Quartuccio, autori di una buona prima parte di stagione, sono reduci dalla sconfitta per 4-o rimediata nel sesto turno al PalaTennistavolo “Elia Mazzi”contro il Castel Goffredo. Per i lombardi due punti conquistati dal cinese Chen Shuainan, che ha ceduto il primo set sia ad Alessandro Di Marino che a Damiano Seretti, per poi aggiudicarsi i tre successivi. Nel primo match, Marco Rech Daldosso ha superato per 3-1 Antonino Amato. Infine, Daniele Pinto, sempre per 3-1, ha avuto la meglio su Maurizio Massarelli.

La squadra allenata da Wang Hong Liang è ora quinta in graduatoria. In classifica guida l’Apuania Carrara a quota 11, seguita da Milano Sport a 10, Lomellino a 8, Castel Goffredo a 6, Top Spin Messina e Cral Comune di Roma a 5, Norbello a 2 e Marcozzi a 1. Le prime sei alla fine del girone d’andata, che andranno alla fase di Coppa Italia, sono state quindi già definite con un turno d’anticipo. Nel quadro della settima giornata, oltre alla gara tra Top Spin Messina e Apuania Carrara che si giocherà venerdì in anticipo, sono previste anche Marcozzi Cagliari-Norbello, Cral Comune di Roma-Aon Milano e Lomellino-Castel Goffredo, tutte in programma sabato 13 gennaio.

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti