La Top Spin Messina premiata a Palazzo Zanca per la conquista della Coppa Italia

gruppo Top Spin a Palazzo Zanca (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Alla presenza dell’assessore alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia, è stata celebrata oggi a Palazzo Zanca l’impresa della Top Spin Messina che lo scorso 13 gennaio ha vinto a Terni la Coppa Italia maschile di tennistavolo 2019. Una cavalcata trionfale per i messinesi che hanno battuto nel girone eliminatorio il Circolo Prato 2010, l’AON Milano Sport e il Cral Comune di Roma, in semifinale l’A4 Verzuolo Tonoli-Scotta e in finale ancora il Cral Comune di Roma per 3-1. E’ il primo trofeo conquistato nella sua storia dalla Top Spin, nata nel 2007 e divenuta negli anni punto di riferimento per il movimento pongistico messinese e siciliano.

Il presidente Quartuccio e l’assessore Scattareggia (foto Vincenzo Nicita Mauro)

All’incontro hanno partecipato il presidente Giorgio Quartuccio, il tecnico Wang Hong Liang, il direttore sportivo Roberto Gullo e gli atleti Marco Rech Daldosso, Jordy Piccolin, Antonino Amato e Damiano Seretti, premiati con una targa ricordo. L’assessore Scattareggia, nell’esprimere il compiacimento della città di Messina per il lusinghiero e prestigioso traguardo sportivo, ha sottolineato che: “La conquista della Coppa Italia rappresenta un grande risultato per l’intero movimento sportivo cittadino in quanto conferma che programmazione e organizzazione sono elementi fondamentali per raggiungere obiettivi importanti e la Top Spin ha dimostrato di possedere tali requisiti. L’augurio è che i pongisti messinesi possano ripetersi anche in campionato e che altre realtà sportive cittadine siano in grado di portare in alto il nome della nostra città nel solco della strada tracciata dalla Top Spin”.

Wang Hong Liang premiato dall’assessore Scattareggia (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Tutta la soddisfazione del presidente Giorgio Quartuccio: “E’ stata una vittoria che ci ha riempito d’orgoglio, anche inaspettata. I ragazzi sono stati meravigliosi, arrivati in finale nessuno li poteva più fermare. Abbiamo portato per la prima volta a Messina la Coppa Italia, nessun’altra squadra ci era mai riuscita nemmeno negli altri sport. Questo trofeo ci dà tanta emozione, ma ora dobbiamo mettere da parte l’entusiasmo e rituffarci in campionato, dove vogliamo mantenere la terza posizione in classifica e raggiungere i playoff per lo scudetto”.

Nel pomeriggio di oggi, alle ore 17.30, nella palestra di villa Dante, la Top Spin Messina, attualmente terza in classifica nel campionato di serie A1, affronterà la Marcozzi Cagliari per la seconda giornata del girone di ritorno. La squadra festeggerà davanti ai propri tifosi la conquista della Coppa Italia, prima dell’inizio della partita.

Marco Rech Daldosso ai nostri microfoni alla vigilia dell'incontro fra la Top Spin e la Marcozzi CagliariA cura di Alessandro Calleri e Vincenzo Nicita mauro

Publiée par Messina Sportiva sur Vendredi 8 février 2019

Top Spin: Giorgio Quartuccio

La Top Spin può festeggiare con i suoi tifosi la conquista della Coppa Italia, ma c'è la Marcozzi Cagliari da battere. Ai nostri microfoni il Presidente Giorgio Quartuccio.Intervista di Alessandro Calleri, immagini di Vincenzo Nicita Mauro

Publiée par Messina Sportiva sur Jeudi 7 février 2019

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti