La Top Spin lotta, convince e vede la Coppa Italia: Marcozzi battuta 4-2

T.T. Top SpinAntonino Amato (T.T. Top Spin)

Nel quarto turno di serie A1 maschile la Top Spin Messina, impegnata a Cagliari, ha domato per 4-2 la Marcozzi, con due centri di Maurizio Massarelli, per 3-2 su Gabriele Piciulin e 3-1 su Carlo Rossi, e uno a testa di Antonino Amato, per 3-2 su Rossi, e di Damiano Seretti, per 3-1 su Piciulin. Non sufficienti ai locali i due acuti di Olajide Omotayo, per 3-2 su Seretti e 3-1 su Amato.

Top Spin Messina

Il presidente Quartuccio celebra con Amato un successo

«È stata una bella lotta – afferma il presidente messinese Giorgio Quartuccioe ci siamo anche complicati un po’ la vita, perché Seretti vinceva per 2-0 contro Omotayo e poi si è fatto rimontare. Amato ha battuto Rossi e poi contro Omotayo non ha giocato molto bene. Il più in palla dei nostri oggi è stato Massarelli, che, dopo il 3-2 su Piciulin, con Rossi era sul 2-0 e 10-8 e si è imposto al quarto abbastanza tranquillamente. Damiano ci ha dato l’ultimo punto, controllando la situazione con Piciulin. Sono soddisfatto, dal momento che saliamo a quota 5 e penso che possiamo qualificarci alla Coppa Italia, che è il nostro primo obiettivo».

In classifica guida il Lomellino con 8 punti, davanti ad Apuania (7), Milano Sport (6), Top Spin (5), Cral Comune di Roma (3), Castel Goffredo (2), Norbello (1) e Marcozzi (0). Nel prossimo turno, il 15 dicembre, la Top Spin affronterà in casa Milano.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti