La Svincolati Academy cade a Pozzallo. Non bastano Scredi e Vasilevskis

Svincolati MilazzoLa palla a due di Pozzallo-Svincolati Academy

Battuta d’arresto per la Svincolati Academy nel campionato di serie C Silver. I ragazzi di coach Sant’Ambrogio vengono superati con un +18 finale in quel di Pozzallo in una gara dall’elevato punteggio (105-87). Un approccio alla gara negativo e la prima frazione si chiudeva sul +13 per i padroni di casa di coach Paternò. Nel secondo periodo la Svincolati non riusciva a mettere in campo la consueta intensità, si andava al riposo lungo sul punteggio di 47-35 con Pozzallo trascinata dal possente lungo Ndiaye (30 punti per lui).

Svincolati Milazzo

Il lituano Glebas Dedolko dell’Academy Svincolati in lunetta

Al rientro dalla pausa lunga Milazzo non trovava il bandolo della matassa e al sopraggiungere della terza sirena sprofondava a –33. Reazione tardiva da parte dei mamertini che con Scredi (ben 39 punti totali per lui), si portavano sul –12 negli ultimi due minuti di gioco. Pozzallo respingeva, però, il tentativo di ritorno degli ospiti e si aggiudicava meritatamente l’intera posta in palio, confermandosi compagine di alta classifica.

Azzurra Pozzallo – Svincolati Academy 105-87
Parziali: 33-20; 47-35; 85-52.
Azzurra Pozzallo: Coppa 6, Ndiaye 30, Bangala 10, Cannizzaro n.e., Gaido 10, Occhipinti 4, Boiardi 20, Gugliotta n.e., Morana n.e., Ferlito 10, Ali 12, Ciccarello 3. All. Paternò.
Svincolati Milazzo: Diakite 9, Vasilevskis 21, Dedolko 2, Briguglio 2, Scardi 2, Saraceni 4, Salmeri 2, Scredi 39, Doria, Sahin 6. All. Sant’Ambrogio.
Arbitri: Foti e Patanè di Acireale.

Autori

+ posts