La stagione della Nuova Agatirno parte da Messina. Fazio la chioccia, diversi i talenti della Betaland

Nuova AgatirnoNuova Agatirno

Sta per iniziare la stagione sportiva della Nuova Agatirno Capo d’Orlando, formazione facente parte a pieno titolo del progetto sportivo dell’Orlandina Basket. L’esordio è fissato per domenica 8 ottobre, alle ore 18:00 al PalaTracuzzi di Messina contro la Basket School Gruppo Zenith.

A 48 ore dalla prima sfida stagionale parla coach Matteo Angori: “Sicuramente l’esordio non sarà dei più facili, ma sono fiducioso perché fin dal raduno abbiamo sempre lavorato bene. I ragazzi sono molto giovani e formano un bel gruppo, che ha voglia di lavorare e di far bene. Domenica sicuramente conterà il risultato, ma il nostro obiettivo principale è di vedere dei miglioramenti nei ragazzi.”

La Nuova Agatirno sarà anche in questa stagione un importante laboratorio per lo sviluppo di giovani e promettenti talenti come Matteo Laganà, Andrea Donda, Zdravko Okiljevic e l’orlandino Giorgio Galipò, tutti a disposizione anche dell’Orlandina Basket e di coach Gennaro Di Carlo fin dal primo giorno di ritiro. Per la gara di domenica l’unico assente sarà Matteo Laganà, impegnato in trasferta con l’Orlandina.
A completare il roster ci sono Antonio Fazio (unico “senior” della squadra), Francesco Carlo Stella, Christopher Jr EgwohGiancarlo GalipòRosario GiacoponelloLorenzo Ioppolo, Mattia RavìAndrea SirnaOttavio Triolo e Antonio Zanatta.

Commenta su Facebook

commenti