La Siac allunga la striscia positiva: con la Peloritana è 4-4

Jonathan Cento della Siac
Jonathan Cento della Siac

Jonathan Cento della Siac

Continua la striscia di risultati utili consecutivi per la SIAC di mister Golinelli: bloccata sul 4-4 la seconda forza del campionato, lo Sport C. Peloritana. Pareggio che permette ai bianco-azzurri di proseguire ad accumulare punti preziosi per risalire la classifica.

La Cronaca: Dopo una prima fase di studio è la Peloritana a portarsi in vantaggio con D’Urso che sfrutta al meglio l’errore di Giordano e, in contropiede, infila De Francesco. La risposta della SIAC è affidata a Grasso, il suo tiro si spegne sul fondo. Partita molto combattuta a centrocampo con le due squadre che chiudono bene gli spazi. Al 13’ per gli ospiti ci prova ancora D’Urso, ma a negare la gioia del gol è il palo. Qualche minuto dopo i padroni di casa hanno l’occasione di pareggiare i conti con Cento che cerca di sfruttare di tacco la punizione di Carlo, sfera che esce a lato dalla porta difesa da Minutoli. Al 31’i ragazzi di Golinelli ripristinano le distanze con Carlo che realizza il tiro libero concesso dall’arbitro Antonio di Rosa.

Nella ripresa la SIAC passa subito in vantaggio: Cento è bravo a recuperar palla e, dopo aver saltato D’Urso, serve Francesco Giordano che dribbla l’estremo difensore e deposita in rete il gol del 2-1. Vantaggio che dura qualche minuto: De Francesco commette fallo da rigore, Mormino realizza. Al 13’ ingenuità di Crupi che perde palla favorendo il contropiede ospite, D’Urso non sbaglia e porta il risultato sul 2-3. Due minuti è Cento ad andare a segno per i bianco-azzurri finalizzando al meglio l’errore su rimessa degli ospiti. Al 22’ D’Urso riporta ancora in avanti la sua squadra in contropiede. Ma la SIAC non molla e fissa il punteggio sul 4-4 con Grasso che realizza il tiro libero concesso dal direttore di gara. Nei minuti finali, la squadra di Golinelli, ha l’occasione di portare a casa l’intera posta in palio con la triangolazione Morabito-Giordano-Morabito, ma la sfera si stampa sulla traversa.

Il prossimo turno prevede l’incontro Savio Messina PGS-Asd SIAC. La gara, valevole per la ottava giornata di ritorno del campionato, girone C, di serie C2 Ca5 si disputerà presso la ““PALESTRA MONTEPISELLI” a Messina, sabato 15 febbraio alle 15.

Il Tabellino. Asd SIAC Messina-Sport Club Peloritana 4-4 (1-1)

Marcatori: 2’pt, 13’st, 22’st D’Urso (P); 31’ pt Carlo; 2’st Giordano F., 9’st Mormino (P), 15’st Cento; 25’st Grasso.

Asd Siac Messina: De Francesco, Colavita, Grasso (K), Crupi, Morabito R., Giordano F., Cento (VK), Carlo, Irrera, Russo. All. Golinelli.

Sport Club Messina: Minutoli, Morabito G., Grosso, Bertuccio, Smiroldo, Fazio, Giordano S., D’Urso (VK), Branca. Mormino, Fumia (K), Giacopello. All. Aricò.

Arbitro: Antonio di Rosa di Catania.

RISULTATI 7^ GIORNATA DI RITORNO SERIE C2 GIRONE C: Mortellito-Atl. Villafranca: 3-2; SIAC –Sport C. Peloritana 4-4; Futsal Mascalucia-Nicolosi 7-3; Sporting Viagrande-Or.Sa. Pgs 5-3; Ludica Lipari-Salina 9-4; Trinacria-Merì 2-1; Real Aci-Savio Messina PGS 2-2.

CLASSIFICA: Mortellito* 51; Sport C. Peloritana 45; Ludica Lipari* 39; Merì 37; Savio Messina 31; Trinacria 30; Real Aci 26; Nicolosi 25; Or.Sa. P.G., Futsal Mascalucia*, SIAC 20; Salina* 18; Sporting Viagrande 15, Atletico Villafranca 11. *una gara in meno

 

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti