La sesta giornata dei campionati a squadre sorride alle formazioni peloritane

TennistavoloUn'azione di Tennistavolo

Disputata, nel fine settimana, la sesta giornata di andata dei campionati a squadre di tennistavolo. In A/2, come da pronostico, vittoria esterna del T.T. Top Spin (U. Giardina, G. Caprì, Quartuccio) che batte 4-1 il fanalino di coda VI.GA.RO. Siracusa e consolida la seconda posizione ad un punto dal vertice.

Carlo Larini

Carlo Larini (S. Michele Milazzo)

Convincente vittoria esterna anche in B/2 per il T.T. Top Spin (Zaccone S., Zaccone G., Rampello, Sabatino) che passa 5-1 a Palermo contro lo Sportenjoy, mantenendo la testa della classifica in compagnia del Solarino. Nel campionato di C/1, girone Q, si conclude 5-2 lo scontro al vertice tra T.T. Universitaria (Girone, Pillera, D’Amico, Minutoli) e Tauromenion (La Torre, Finocchiaro, Masaracchia, Castorina) con la formazione di mr. Caruso che balza al comando del girone a punteggio pieno. Positiva affermazione per l’Astra Valdina (Basile, Briuglia, Rozanova) che, sul proprio campo gara, supera il New T.T. Kroton con il risultato di 5-0. Nel girone R, con il successo interno per 5-2 sul T.T. Top Spin (Barberi, Sofia, Trifirò) il S. Michele Milazzo (Larini, C. D’Amico, M. Giardina) resta al primo posto della classifica.

Nel prossimo week-end, è in programma al Palatennistavolo di Terni il Secondo Torneo Nazionale Giovanile Predeterminato della stagione.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti