La Pro Mende ritorna al successo con il Valle del Mela e punta la zona playoff

Pro MendeUna formazione titolare della Pro Mende

Al Gaetano Scirea di Santa Lucia del Mela il derby tra Pro Mende e Valle del Mela termina col risultato di 3-1 in favore dei padroni di casa. Partono forte i giocatori di mister Cataldi, decisi a prendersi l’intera posta in palio, e con un uno-due in venti minuti incanalano la sfida sui giusti binari. Cambria sblocca il match al 15′ grazie ad un tiro di pregevole fattura mentre al 20′ è Aloe a segnare il gol del raddoppio al termine di un’azione personale.

Pro Mende

La Pro Mende in azione contro il Castelbuono

Il primo tempo è di chiara marca giallorossa. Nella ripresa la Pro Mende, non paga, continua ad attaccare: poco dopo il quarto d’ora serpentina di uno scatenato Cambria, il suo tiro a botta sicura si stampa sulla traversa. Sulla prosecuzione dell’azione s’avventa sulla palla Aloe, che viene steso a terra. L’arbitro decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Longo che fallisce l’appuntamento col gol calciando a lato.

Reazione del Valle del Mela che, con una ripartenza veloce, conquista un altro calcio di rigore, trasformato da Giordano per il 2-1. Nel finale si registra ancora un palo colpito dalla Pro Mende con Corso. Lo stesso calciatore subisce fallo in area all’85′: è il terzo rigore di giornata. Questa volta sul dischetto va Rasà, che mette a segno il gol del definitivo 3 a 1. Successo importante con vista playoff per la Pro Mende che accorcia sulle prime, il Valle del Mela rimane invece a metà classifica.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.