https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

La preparazione delle messinesi alla C1. PGS tra conferme e novità, Bruno all’Oliveri

Il Mortellito in fase di preparazione

E’ iniziata la preparazione pre-campionato delle squadre messinesi in vista della prossima Serie C1 di calcio a 5. Presso i campi della Cittadella Universitaria dell’Annunziata è al lavoro la Peloritana del neo tecnico Arturo Carciotto. Tanti i giovani nella compagine del presidente Sebastiano D’Urso.

Francesco Bruno, volto nuovo del Città di Oliveri di calcio a 5

Ha usufruito del ripescaggio nella categoria anche la PGS Luce. Tra i volti nuovi quello dell’esperto Gaetano Smedile, classe 1980. E poi Giorgio Abate (1991), reduce dalla stagione con il Futsal Villafranca. Gabriele Zingale, invece, rientra a casa dopo qualche anno fuori sede. Di ritorno, inoltre, Fabio Di Nuzzo. Infine Daniele Irrera, un altro under chiamato a fare il salto di qualità. Riconferme importanti per Valerio Bucca e l’estremo difensore Simone Fiumara. Nella rosa, agli ordini del mister Erminio Fazio, figurano gli altri portieri Teresano e Roccamo, il centrale Granata, i laterali Branca, Pannuccio e Lauro, il pivot Costa. La dirigenza resta però vigile sul mercato.

Il Mortellito, guidato da Sergio Carnazza, ha aggiunto al proprio roster un altro tassello di spessore: Angelo Spadaro, classe ’85, proveniente dal Futsal Villafranca. Raggiunge, così, tra gli altri, gli ex compagni Porcino e Piccolo. Il Città di Oliveri allenato da Sebastiano Spinella ha appena ufficializzato gli innesti del pivot Fabio Quartarone e del poliedrico Francesco Bruno, impegnato nella scorsa estate sulla sabbia, in Serie A di Beach Soccer, con la maglia del Brescia. L’ex Villafranca ha nel suo vasto curriculum la splendida avventura in Serie B di calcio a 5 con i biancoverdi tirrenici nel 2013-14, culminata con la disputa della finale playoff.

Il Meriven si allena al D’Alcontres di Barcellona

Il Meriven di Antonello Campo si alterna tra il Palasport di Santa Lucia del Mela e il D’Alcontres di Barcellona, seguendo le direttive del nuovo preparatore atletico Giuseppe la Spada. Messo sotto contratto Agostino Scolaro, portiere classe ’96, ex Sant’Antonino Futsal: “Sono contento di approdare in un’ambiziosa società, spero di essere utile alla causa Meriven”. Al ritorno dopo alcuni mesi, a completare la batteria degli estremi difensori, il messinese Vincenzo Giacopello.