La Pgs Luce torna alla vittoria battendo il Meriven. Sconfitte Oliveri, Mortellito e Peloritana

Ingresso Pgs Luce-Meriven

Torna al successo la Pgs Luce, unica tra le messinesi a sorridere nella decima giornata del campionato di Serie C1 di calcio a 5. La squadra di mister Fazio si impone per 2-1 tra le mura amiche contro il Meriven. Al 3′ il vantaggio firmato da Branca, Irrera realizza poi il raddoppio prima del finale di tempo. Nella ripresa, Bruno accorcia al 38′. La Pgs Luce sale a quota 12 punti, scavalcando proprio il Meriven. Buona prova del Mortellito che tiene testa alla capolista Arcobaleno Ispica (nove successi su dieci), pur cedendo per 4-2. Campo e Di Benedetto, nei primi 2′, lanciano subito la formazione di Marcelo Mittelman sul doppio vantaggio. Reazione affidata a Miragliotta. Nella ripresa i gol di Campo, Giordano (M) e Corallo.

Iannelli, Battiato, Mittelman e De Luca (Mortellito-Arcobaleno Ispica)

L’Oliveri viene in sconfitto in casa per 4-1 da La Madonnina. Blitz firmato da Campisi (tripletta) e Licciardello. Non si sblocca la Peloritana, battuta 7-0 dallo Sporting Catania. D. Pellegrino, Giardinaro, Musumeci, Milio, M. Pellegrino e Cardaci (due volte) i marcatori. Nelle altre sfide del week-end, Kamarina supera Inter Club Villasmundo 2-1, La Garitta-Augusta 2-2 e Leontinoi-Futsal Mascalucia 5-2. Una vittoria, quest’ultima, che vale il secondo posto in graduatoria.

Risultati: Kamarina-Inter Club Villasmundo 2-1, La Garitta-Augusta 2-2, Leontinoi-Futsal Mascalucia 5-1, Mortellito-Arcobaleno Ispica 2-4, Oliveri-La Madonnina 1-4, Pgs Luce-Meriven 2-1, Sporting Catania-Sport Club Peloritana 7-0.

Classifica: Arcobaleno Ispica 27, Leontinoi 20, Futsal Mascalucia 19, Sporting Catania 18, La Garitta Acireale 17, La Madonnina 16, Oliveri, Kamarina 13, Augusta, Pgs Luce 12, Meriven 11, Inter Club Villasmundo 8, Mortellito 6, Sport Club Peloritana 2.

 

 

 

Commenta su Facebook

commenti