La Pallavolo Messina cede a Trapani solo al tie-break

Pallavolo Messina-Altamura (19)La Pallavolo Messina conquista un punto importante al tie-break (3-2) al PalaPinco di Trapani (22-25; 25-20; 25-23; 15-25; 15-11). I ragazzi di coach Ferrara hanno lottato punto a punto contro i granata, buttandosi alle spalle la brutta prestazione di sabato scorso con il Club Italia. «Siamo riusciti a ridimensionare i nostri avversari sul loro campo – dichiara con enfasi Flavio Ferrara -, mostrando carattere e credendoci fino al tie-break. La vittoria del quarto set ci ha ridato morale, ma la stanchezza non ha tardato a farsi sentire. Alcuni errori nella seconda fase del tie-break, infine, ci sono costati cari ed abbiamo sfiorato la vittoria, senza però raggiungerla».

Il risultato portato a casa da questa difficile trasferta, nonostante la sconfitta al tie-break, rappresenta un importante traguardo per la classifica e per il morale degli atleti giallorossi. L’analisi del mister, in questo senso, è positiva: «Sono soddisfatto del gioco espresso dai ragazzi in campo e devo complimentarmi con loro, perché oggi abbiamo visto una bella pallavolo. Ho finalmente rivisto giocare la nostra squadra ed il miglioramento rispetto alla scorsa partita è stato evidente: significa che abbiamo lavorato bene sui nostri deficit di gioco».

Dopo il derby anche il presidente Giorgio Muscolino appare fiducioso: «Penso che questa sia la strada giusta. Abbiamo dimostrato di poter essere competitivi e di aggredire la classifica partita dopo partita, set dopo set. Anche oggi abbiamo lottato come leoni su ogni palla e così dobbiamo andare avanti».

I giallorossi rientrano a casa con la consapevolezza di avere ancora tanto lavoro da portare avanti e che esistono ampi margini di miglioramento. Il riposo imposto dal calendario nella prossima giornata di campionato sarà certamente sfruttato in questa direzione.

PALLAVOLO TRAPANI: Boschi 3, Ferro, Blanco 12, Muccione (L), Pasciuta 9, Burriesci 8, Marino 16, Gerardi 24, Castiglione, Maringiò, Margagliotti, Virgilio. Totale ricezione perfetta: 63% – Muri: 13. Coach: Fabio Aiuto

PALLAVOLO MESSINA: Pagliara 3, Scimone 2, Schipilliti 10, De Francesco, Fasanaro, D’Andrea 20, Caravello 23, Princiotta 14, Alaimo (L), Ruggeri (L), Mastronardo. Totale ricezione perfetta: 49% – Muri: 12 Coach: Flavio Ferrara.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com