La Nino Romano al lavoro in palestra per la serie C: si aggregano Longo e Piperno.

Letizia Longo
La Polisportiva Nino Romano ha da qualche giorno iniziato la preparazione pre-campionato. Agli ordini del tecnico Mauro Maccotta e del suo vice, il fratello Giovanni, le giocatrici mamertine lavorano sodo in palestra per raggiungere la condizione fisica ottimale e l’assetto di squadra definitivo in vista dell’appuntamento principale della stagione, il campionato di serie C. Maccotta può contare su un organico quasi al completo, composto in buona sostanza dal gruppo della scorsa stagione. Raggiungere i giusti sincronismi non dovrebbe richiedere tempi particolarmente lunghi, visto il livello di intesa che si è venuto a creare tra le ragazze.
La società diretta dal presidente Maurizio Lo Duca, come già anticipato nei giorni scorsi dalla nostra testata, potrà fare nuovamente affidamento sulle qualità tecniche e l’esperienza di Giuliana Guardo. Una conferma che vale quanto un acquisto visto il contributo dato dalla giocatrice etnea per i risultati della squadra.
Indosseranno ancora la maglia della Nino Romano altre due protagoniste della stagione precedente: si è in attesa della formalizzazione dell’iter burocratico, ma sono stati raggiunti gli accordi con il Barcellona per il prestito della schiacciatrice Letizia Longo e con la Pgs Hodeir per quello di Monica Piperno.
Monica Piperno in azione (foto Castagna)

Commenta su Facebook

commenti