Il Mondo Giovane ufficializza gli staff tecnici delle due squadre di serie D

Il preparatore Carmelo Ferraro con le atlete della D Femminile
In un clima di vivo entusiasmo si è ufficialmente alzato il sipario sull’attività agonistica 2013-14 del Mondo Giovane. Stagione che vedrà il sodalizio diretto dal presidente Mario De Marco con il supporto del vice-presidente Marcello Cottone ai nastri di partenza dei campionati regionali di serie D, sia al maschile che al femminile. Sono infatti iniziati contemporaneamente gli allenamenti sia delle due formazioni di punta, che dei componenti le formazioni under 14, 15 e under 17 del settore giovanile. La preparazione pre-campionato si svolge interamente all’interno del plesso scolastico della Scuola “Giorgio La Pira”, dove gli atleti si alternano tra gli spazi all’aperto e la Palestra. Questa è la tabella di lavoro per le prime tre settimane, per poi indirizzare le attenzioni principali all’aspetto tecnico e tattico.
Marcello Cottone, Mario De Marco, il mister Saro Pappalardo (D Maschile) e il vice Peppe Di Giorgio
La novità di quest’anno è rappresentata dall’ingresso nello staff tecnico del Mondo Giovane del prof. Carmelo Ferraro, docente di educazione fisica e diplomato Isef nonché personaggio di estrema professionalità. Ferraro sta seguendo in prima persona la parte atletica della preparazione di tutte le formazioni del sodalizio ma la sua collaborazione continuerà nel corso della stagione. Definiti anche gli staff tecnici delle due formazioni di serie D: Antonio Capillo sarà il responsabile tecnico della squadra femminile con Marina Carini a ricoprire il ruolo di allenatore in seconda, mentre Rosario Pappalardo sarà ancora una volta il tecnico che seguirà la squadra di serie D. L’allenatore Pappalardo con la sua conferma avvalora il senso di appartenenza alla società e potrà inoltre contare sulla collaborazione di una bandiera del Mondo Giovane come Giuseppe Di Giorgio. L’incarico di coordinare il lavoro di tutto il settore pallavolistico del Mondo Giovane spetterà al direttore tecnico Nino Mollura, dirigente di consolidata esperienza, diventato uno dei punti fermi del sodalizio biancoazzurro.
Si lavora a pieno ritmo per presentarsi in ottima condizione all’inizio dei campionati di serie D. Gli obiettivi prioritari che il Mondo Giovane intende conseguire con le due formazioni di vertice sono il mantenimento della categoria e dare continuità al processo di crescita degli atleti usciti dal vivaio ed approdati nel giro della prima squadra. Nel maschile verrà portato avanti il progetto di ringiovanimento della rosa iniziato nelle ultime stagioni, ma senza andare a intaccarne il tasso qualitativo. In campo femminile, il Mondo Giovane affronterà il suo primo anno in serie D con l’entusiasmo e la voglia di emergere tipica della debuttante, tenendo sempre di conto l’obiettivo salvezza.
mister Antonio Capillo (D Femminile), il pres. Mario De Marco e il vice Marcello Cottone

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com